Giardini Montanelli- Agiamo “Verde a rilento, degrado al massimo”

Degrado Milano

Dopo le dichiarazione dell’Assessora Grandi al Corriere della Sera “I Giardini Montanelli e il parco Sempione sono quelli più danneggiati, che presentano ancora situazioni serie di pericolosità. Per aprirli prima della fine del mese stiamo pensando di transennare alcune parti più insicure, isolandole, permettendo così l’entrata in altre zone” ecco il commento di “Agiamo, amici dei Giardini Montanelli” :

“Le foto più significative di oggi. Nemmeno i cessi chimici sfondati hanno eliminato.

Il 15 i Giardini sono stati aperti per un paio d’ore e poi richiusi; il motivo è probabilmente legato al servizio Rai che abbiamo ripubblicato ieri. Nessun controllo durante questa apertura.

Continua la presenza di molte persone all’interno mentre la sporcizia aumenta.

Molti operatori della azienda che ha l’appalto del verde sono in ferie con deroga per non tagliare l’erba fino al 21 agosto. Ai Giardini Montanelli ci risultano solo attività saltuarie di ripristino.”  E il commento di una lettrice:   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.