Elezioni: Maullu ( FdI), Sala si vergogni, non si specula sui morti per qualche misero voto.

Economia e Politica

“Speculare sui morti e’  vergognoso. Riconosciamo in questo modus operandi il classico metodo di una sinistra che, pur sempre perdente, ha governato per anni e anni, ci sorprende che lo faccia il sindaco Sala. Nonostante  11 anni di “abusiv”i governi di sinistra l’Italia non ha ancora un Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici, nulla da dire Sindaco Sala ? Quindi di chi la responsabilita’? Se poi la soluzione per tutelare l’ambiente per il sindaco al secondo mandato con la sinistra alla guida della citta’ da piu’ di dieci anni e’ vietare nell’area B la circolazione, nonostante sia acclarata l’inutilità del provvedimento, diventa ancora più chiaro l’aspetto demagogico. Bisogna fare luce su questo e far capire che cosi’ si arrecano solo danni enormi all’economia di famiglie e imprese in un periodo difficile economicamente come quello del dopoguerra. Quindi Sala invece di speculare su tragedie per scopi esclusivamente elettorali, si impegni a fare il sindaco cercando, se ci riesce, di fare il bene della comunita’ tutelando l’ambiente attraverso misure sostenibili non ideologiche, dannose e improduttive. Basta con provvedimenti pubblicizzati come Green quando al verde riducono solo le tasche dei cittadini”. Risponde cosi’ Stefano Maullu, coordinatore milanese di FdI e candidato alle prossime elezioni politiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.