Una rete di sedi comunali per accelerare sui vaccini. Le proposte dei seniores FI

Fabrizio c'è Milano

Mettere a disposizione le sedi comunali e il call center comunale. Agevolare l’uso dei taxi per gli over 65. I “seniores’ di Forza Italia (gli over 65 di FI), guidati da Enrico Pianetta hanno prodotto un documento che ho girato al Sindaco e alla Giunta.

Queste le proposte :

1 ) utilizzare da subito le sedi dei 9 Municipi e i 24 centri anziani comunali per fare i vaccini antinfluenzali. Questo eviterebbe ai medici di base di dover utilizzare i loro studi e agli anziani di doversi assembrare al freddo in Piazza Duomo. Tra l’altro questa modalità potrà anche essere utilizzata per i futuri vaccini anticovid.

2) utilizzare lo 020202, molto conosciuto dagli anziani milanesi, per consentire un ponte con i servizi di telemedicina e consulto di AREU e Regione Lombardia

3) potenziare i Covid Hotel a Milano per consentire a molti anziani oramai negativi ma ancora deboli di essere aiutati e monitorati

4) modificare la complicatissima procedura per attivare i voucher Taxi finanziati dal Comune (23 passaggi sul PC  più la SPID) da parte di utenti over 65. Ad oggi questa opportunità,  molto utile, non viene praticamente utilizzata per l’estrema macchinosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.