Lombardia continua la lenta discesa delle terapie intensive e dei ricoveri. Fabrizio Sala sulle riaperture del 18

Lombardia

Il vice presidente della Regione Fabrizio Sala ieri, nella diretta Facebook della Regione per l’aggiornamento sull’emergenza coronavirus, ha parlato delle aperture dal 18 maggio. “E’ molto importante come si riapre, abbiamo capito che non possiamo fermarci davanti questo virus, non possiamo morire di Covid ma non possiamo neanche morire di fame, dobbiamo combattere il virus nel modo migliore riuscendo a fare una vita quasi normale, combattendo il virus. Poi è chiaro che ci sono attività particolari che richiedono maggiori precauzioni”, ha anche detto Sala. “Stiamo valutando quelle che Governo ci sta inviando oggi e domani e poi prenderemo le nostre decisioni”

Riguardo ai numeri  in Lombardia continua la lenta decrescita delle terapie intensive e dei ricoveri.

.La Regione ha dichiarato che sono oltre  mezzo milione i tamponi effettuati, ovvero 513.244.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.