Aggredisce e picchia il barista che non lo serve velocemente

Cronaca

La pazienza non era certo tra le sue virtù, il barista tardava a servirlo e lui  ha perso la testa e ha finito per aggredire i titolari del locale. Attimi di follia nella serata di  E’ finita che l’uomo è scappato mentre uno dei due titolari del bar ha dovuto farsi curare al pronto soccorso.

Il fatto risale a giovedì 30 maggio in viale Aretusa a Milano (zona Piazzale Selinunte), poco dopo le 20, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo il racconto delle vittime alla polizia l’aggressore sarebbe di origini Nordafricane. I titolari fortunatamente non hanno subito  gravi conseguenze, uno ha rifiutato le cure, mentre l’altro è stato condotto in codice verde all’Ospedale  San Carlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.