FI: Buon lavoro a Rossello e Caliendo, professionisti di grande valore, nominati commissari a Milano e Varese

Politica

Il direttivo di Forza Italia in Lombardia, riunito ieri a Milano all’Hotel Cavalieri, dopo gli arresti avvenuti la settimana scorsa, ha votato all’unanimità i due commissari per il coordinamento provinciale di Varese e per il cittadino di Milano. “A Varese – ha detto la presidente del Gruppo di Forza Italia alla Camera e coordinatrice del partito in Lombardia, Mariastella Gelmini nel corso dei lavori del direttivo lombardo – andra’ il senatore Giacomo Caliendo, persona specchiata, con un passato da magistrato e da sottosegretario alla Giustizia, (che sostituisce l’europarlamentare Lara Comi, ndr) e a Milano l’onorevole Cristina Rossello, avvocato, (che sostituisce Fabio Altitonante, ndr) che sarà un punto di riferimento per tutti i nostri militanti e i nostri amministratori di Milano. Abbiamo davanti a noi due settimane cruciali perché sono i giorni in cui si ragiona su come votare, su chi votare e noi ci siamo. – ha aggiunto Gelmini – Andiamo avanti a testa alta verso il voto del 26 maggio. Lavoriamo uniti, pancia a terra, per fare contare di più l’Italia in Europa e fare eleggere il nostro presidente Silvio Berlusconi, di nuovo in campo con la determinazione di sempre.”

“Buon lavoro a Cristina Rossello e Giacomo Caliendo, professionisti di grande valore politico e morale. A loro spetta il compito di rinsaldare le fila del nostro partito in un momento cruciale, a due settimane dal voto per le elezioni europee” afferma Gianluca Comazzi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. “Il Direttivo – prosegue – ha selezionato le figure più adatte per gestire questa delicata fase politica: Forza Italia saprà trarre nuova linfa dal loro impegno e dalla passione dei tantissimi militanti, attivisti e amministratori locali, per presentarsi agli elettori rinnovata e pronta alle tante sfide che ci aspettano in futuro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.