Milano: scoperto il cadavere di un clochard 63enne in una cantina

Cronaca

A Milano, nel popolare quartiere Vigentino, è stato trovato intorno alle 10.30 di ieri mattina il cadavere di  un clochard 63enne italiano. Era  in una cantina del condominio di via Giuseppe Ripamonti 240 e, secondo i primi accertamenti, il corpo non presenterebbe evidenti segni di violenza.

Secondo quanto riferito dai carabinieri della Stazione Vigentino stanno investigando sul caso. Secondo quanto riferiscono, il cadavere sarebbe stato rinvenuto da un idraulico che si trovava nello stabile per effettuare dei lavori di manutenzione.

1 thought on “Milano: scoperto il cadavere di un clochard 63enne in una cantina

  1. Ma quale clochard??
    Addio all’artista Antonio Alfò: trovato il corpo senza vita in una cantinaUna drammatica scoperta, una grande perdita per Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.