Lorenteggio: polizia sequestra arsenale nascosto in un solaio

Cronaca

In via Quarti, a Milano, gli agenti del commissariato Lorenteggio martedì notte hanno rinvenuto quattro pistole nascoste sotto dei cartoni nel solaio di un palazzo,  durante  un controllo del territorio disposto dal questore Marcello Cardona. Si tratta di un revolver Smith &Wesson calibro 38 special, una pistola semiautomatica Tanfoglio calibro 9×21 con matricola abrasa, una pistola a gas Zoraki semi/full auto pistol 925 calibro 9 presumibilmente alterata e un piccolo revolver a percussione anulare Velodog calibro 22 short. Tutte le armi avevano caricatori completi di proiettili inseriti.

Le forze dell’ordine hanno sequestrato anche una scatola intera di cinquanta 38 special per la S&W e quasi un altro centinaio di proiettili per le altre tre armi, oltre a 15 grammi di hashish.
Nel pomeriggio dello stesso giorno, nell’attività di contrasto al commercio di droga ‘a cielo aperto’ diffuso nel quartiere Lorenteggio, il commissariato ha effettuato un controllo dei condomini Aler fra via Creta e via Beltrami, in zona Forze Armate. All’intervento hanno partecipato, oltre ai poliziotti, cinque equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia di Milano e diverse unità cinofile antidroga, antiesplosivo e per l’ordine pubblico dell’Ufficio Prevenzione Generale.
La polizia ha controllato molti automezzi sui piazzali, aiuole e anfratti alla ricercadi nascondigli e ha perquisito i seminterrati alla ricerca di armi e droga. Sono così stati rinvenuti nelle cantine quasi una quarantina di dosi  pronte per lo spaccio, di hashish e cocaina (oltre trenta grammi della prima e circa un grammo e mezzo della seconda).
Durante l’operazione è stato recuperato anche uno scooter rubato che verrà restituito al proprietario e sono state controllate complessivamente 52 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.