Scegliere il miglior compro auto: 3 consigli pratici

Milano 6 Dicembre – Arriva per tutti, prima o poi, il momento di dire addio alla propria auto usata e di comprarne un’altra. Fino a qualche anno fa per fare ciò era necessario rivolgersi ad un concessionario, o magari bisognava venderla a parenti o amici, rinunciando ad ottenere una valutazione congrua. Senza contare il tempo perso per trovare un acquirente realmente intenzionato all’acquisto. Il rischio, in questo caso, è quello di ritrovarsi con una macchina ferma per tanto tempo e a rischio svalutazione. Per fortuna internet ci viene in soccorso. Sul web ci si può affidare ai siti di annunci online o alle piattaforme di vendita esclusive per il comparto dell’auto, che permettono di raggiungere in breve tempo più potenziali clienti senza dover necessariamente svendere l’auto, ma i rischi sono di imbattersi in truffatori sono certamente più elevati. Ecco perché negli ultimi anni la soluzione definitiva per vendere la propria auto è stata quella dei compro auto, molto attivi ovviamente anche a Milano.

Come fare, però, a scegliere il migliore? Abbiamo pensato ad alcuni consigli pratici per capire quale possa essere il compro auto che fa più al caso nostro.

Innanzitutto non bisogna lasciarsi prendere dall’entusiasmo e bisogna sempre diffidare da siti di società sconosciute o che offrono quotazioni esagerate. I migliori compro auto, infatti, consentono di ricevere una prima valutazione della vettura da vendere. Questa valutazione arriva direttamente dal compro auto tramite e-mail, inserendo i dati della propria vettura e alcuni dati personali. In questa fase è importante essere precisi nella descrizione della vettura, in modo da ricevere una valutazione congrua e vantaggiosa.

Dopo la prima valutazione, sarà possibile fissare un appuntamento in sede. In questa fase consigliamo di valutare attentamente il fattore professionalità. I migliori compro auto usate, infatti, hanno degli specialisti tra i loro dipendenti che quando la trattativa va a buon fine, vengono incaricati di preparare e definire tutte le pratiche burocratiche, come ad esempio l’atto di vendita e il passaggio di proprietà compreso le operazioni che materialmente vanno effettuate presso gli uffici del Pubblico Registro Automobilistico.

Così gli utenti non dovranno accollarsi l’incombenza di sbrigare le lunghe pratiche burocratiche di rito. Molto importante, inoltre, è la chiusura della trattativa e la velocità dei pagamenti.

Nella maggior parte dei casi i compro auto usate riescono a concludere il tutto nel giro di 24 – 48 ore effettuando pagamenti immediati, utilizzando sistemi di pagamento sicuri ed affidabili per chi vende la propria vettura.

I migliori compro auto effettuano anche pagamenti in contanti, soluzione molto apprezzata da chi ha la necessità di monetizzare al massimo dalla vendita della propria auto usata. Questi, però, non dovranno superare i 3000 euro, come previsto dalla legge. Tanti piccoli accorgimenti da seguire e da conoscere per far sì che la trattativa per la vendita della propria auto usata vada a buon fine in tempi brevi ed in modo sicuro.

Il futuro del mercato delle auto usate, quindi, sembra volgere decisamente verso la rete, un luogo che se utilizzato nel modo giusto aiuta e non poco gli utenti.

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com