Godiasco (PV): Causa l’incidente con la sua auto e fugge. Denunciato dai Carabinieri.

Cronaca

Milano 20 agosto – E’ stato identificato il conducente del “SUV” scuro che nel pomeriggio del 14 agosto 2017 aveva colliso un motociclista di Monza che viaggiava insieme ad altri amici sulla SP 461. C.S. un 53enne di Monza mentre percorreva a bordo della sua Ducati la strada provinciale delle colline della Valle Staffora, era stato urtato dal conducente di un veicolo che procedeva in senso opposto in direzione Godiasco. I Carabinieri di Zavattarello, intervenuti sul posto avevano trovato frammenti dello specchio laterale dell’auto che aveva colpito il motociclista. I rottami dell’accessorio hanno permesso ai Carabinieri di risalire al modello dell’auto: un Fiat Cubo, la cui targa è stata poi individuata visionando i filmati delle telecamere istallate a Godiasco. Così i Carabinieri della Stazione di Zavattarello, in collaborazione con quelli di Belgioioso, hanno rinvenuto e sequestrato il veicolo che presentava i danni compatibili con tale sinistro ed hanno denunciato il conducente M.S. un giovane 33enne di Albuzzano che ora dovrà rispondere per i reati di lesione personale aggravata, fuga in caso di incidente e omissione di soccorso alla persona ferita. Il motociclista si trova ancora ricoverato presso il Policlinico San Matteo di Pavia ove era stato trasportato con l’elisoccorso e ricoverato con prognosi riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.