Babbo Natale lavavetri fa gli auguri ai milanesi

Video

video di Claudio Bernieri 

Milano 20 Dicembre – MILANOPOST  ha avuto  nel suo DNA  sin dal nascere, il  gusto per raccontare la cronaca: insieme alla  denuncia e alla polemica  costruttiva.  E’ un giornale moderno, liberale,  e futuribile perché è on line,  ma è anche vintange.  Perché si ispira ai giornali di una volta: manda addirittura i suoi cronisti per strada. Un metodo che i vecchi reporter, da Montanelli a Buzzati, spiegavano con un solo  verbo. Scarpinare.

Raccogliere storie, per denunciare,   proporre,  stimolare il confronto delle idee. E magari fare anche arrabbiare.

Oggi i cronisti non sono più reporter  e cani da caccia della notizia ma sembrano impiegati di banca, e con tutto il rispetto per i cassieri allo sportello, non scarpinano più e si limitano al copia e incolla del’ovvio e del political corretto: le veline dei potentati  economici fanno il resto.

Milanopost continuerà invece a illustrare  Milano  con i suoi video, i suoi racconti, i suoi “post” irriverenti  e divertenti.

Abbiamo perciò girato uno spot andando sulla strada, anzi, all’uscita dell’autostrada: per augurare buon viaggio ai milanesi, che con il nuovo anno si troveranno di fronte a scelte importanti, per cambiare la nostra città che mai nella sua storia è stata così malgovernata.unnamed

E se qualcuno  passerà  in questi giorni per viale Tibaldi, là dove a un semaforo si imbottigliano le auto che escono dal casello autostradale,  si ricordi di portare anche un panettone a Osman e Elena che si sono prestati al gioco.

Un ringraziamento anche al tenore pop Matteo Tiraboschi che ha cantato  per il giornale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.