Atm , comica proposta di Majorino su abbonamenti anziani. Dopo tutto gli aumenti non sono credibili !

Notizie in evidenza

Milano 26 Agosto – E’ semplicemente paradossale la proposta di Majorino a proposito della possibile cancellazione degli aumenti agli abbonamenti ai pensionati che loro stessi avevano imposto.
Non è credibile, pur rientrando nello stile delle promesse non mantenute tanto care al suo premier Renzi.
Ricordiamo a lui e ai milanesi che con Pisapia i biglietti ATM sono saliti del 50%, gli abbonamenti ATM giovani under hanno visto un rincaro del 29,4% e gli abbonamenti ATM anziani over 65 del 76,5%.
Percentuali che fanno rabbrividire, a maggior ragione recuperando le sparate di Pisapia nel 2011. Durante la campagna elettorale promise“l’abbonamento ATM gratis per gli over 65” e a pagina 13 del suo programma elettorale scriveva “il trasporto pubblico deve diventare più rapido, più efficiente e meno costoso per i contribuenti”. Frasi tragicomiche rilette a distanza di 4 anni.

Come si può dunque credere a questa sinistra che ha penalizzato così pesantemente gli anziani e tutti i milanesi con una stangata senza precedenti sui trasporti? Chi può credere alle promesse di Majorino, degno sostituto in spot elettorali del Sindaco Pisapia che vorrebbe sostituire?
Basta slogan, i milanesi non sono stupidi e si ricordano sia le promesse che gli aumenti imposti dalla sinistra!

firma sardone

Silvia Sardone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.