SCUOLA CARDARELLI COVO DI FONDAMENTALISTI ISLAMICI?

Milano

Milano 17 Luglio – A distanza di sei mesi dalla prima segnalazione, la scuola Cardarelli, nel quartiere ebraico, è ancora occupata da persone di diverse etnie che bivacanno nella più totale tranquillità. L’assessore Granelli aveva promesso un tempestivo intervento, ma ad oggi la situazione è peggiorata.

SCUOLA CARDARELLI  2

Approfittando di una posizione strategica – la scuola, chiusa nel 2014 per il pericolo amianto, è lontana dalla strada e totalmente immersa nel verde -, i residenti del quartiere ci hanno segnalato che è notevolmente aumentato il viavai di persone sospette soprattutto in orario serale e notturno.

SCUOLA CARDARELLI  3

Spaccio, degrado, atti vandalici e furti nelle auto parcheggiate nel vicino spiazzo sono all’ordine del giorno. C’è chi sta alla larga dal parchetto per evitare “problemi”. C’è anche chi teme che ci sia addirittura un sodalizio islamico tra arabi e slavi.

SCUOLA CARDARELLI  4

La situazione è ben nota all’amministrazione comunale eppure non si è mosso un dito. Chissà a chi darà la colpa, questa volta, l’assessore dell’insicurezza meneghina.

Alessandro De Chirico

Componente Coordinamento Cittadino Forza Italia Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.