Sigarette, vietato il fumo in Nuova Zelanda per i nati dal 2009: «Risparmio di 5 miliardi per il sistema sanitario»

Esteri

ll paese punta a divenire ‘”smoke free” entro il 2025

Vietate le sigarette in Nuova Zelanda per chi è nato dopo il 2009. La prima legge “antifumo” approvata dal paese entrerà in vigore dal 2023 e punta a eliminare il tabagismo tra le nuove generazioni. In particolare, dal 1 gennaio 2023 sarà vietato vendere sigarette a chi è nato dopo il 2009 (e oggi ha 13 anni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.