Un anno di hub a Lurate Caccivio, tra storia e arte

Cultura e spettacolo

“UN ANNO DI HUB A LURATE CACCIVIO, TRA STORIA E ARTE” è l’evento che è stato presentato ieri a Lurate Caccivio dalla cooperativa  Medici Insubria presso Spazio Volta 3, sede della Biblioteca Comunale, alla presenza del Sindaco Anna Gargano, per festeggiare i 250.000 i vaccini eseguiti in un anno.

Con lo slogan “IL TUO MEDICO, IL TUO VACCINO, IL TUO FUTURO” Medici Insubria ha proposto ai cittadini il percorso vaccinale e grazie alla Rete Territoriale Promotrice dell’Hub dei Medici di Famiglia composta da 34 Comuni è nato l’Hub Vaccinale a Lurate Caccivio, mettendo in moto una macchina organizzativa per la lotta al Covid 19.

Dall’emergenza alla Pandemia, dal monitoraggio dei pazienti Covid alla vaccinazione, dalla gestione dell’emergenza a PoPandemicArt, un evento itinerante che vuole condividere i risultati raggiunti con i cittadini ma anche un modo per ringraziare medici, infermieri, volontari e tutti gli operatori. Un contenitore dove cultura, scienza, arte, storia e promozione del territorio si incontrano per raccontare l’evoluzione della Pandemia disinnescando il qualunquismo culturale che ci ha perseguitato in questi lunghissimi mesi.

Il primo appuntamento di PoPandemicArtè l’esposizione dell’omonima collezione di Lorenzo Cantaluppi, 17 opere 3D realizzate con i cappucci delle siringhe utilizzate per la campagna vaccinale, presentato dal Presidente di Medici Insubria Gianni Martino Clerici e dalla direttrice dell’hub vaccinale di Lurate Caccivio Simona Clerici:-“Un cappuccio corrisponde ad un vaccino e un vaccino corrisponde ad una persona che a sua volta corrisponde ad una vita protetta dal Covid ed una vita protetta dal virus significa meno posti occupati nelle terapie intensive libere.Le opere sono la testimonianza di una lotta incessante, attraverso di esse il racconto dei 250.000 vaccini effettuati, degli 88 medici di famiglia, delle decine e decine di volontari che in questo anno si sono messi a disposizione per la collettività”.

PoPandemicArt per la  direzione artistica di Elisa Martorana e la critica di Andrea Polenghi. sarà aperta al pubblico fino al 30 Aprile 2022 presso la Biblioteca Spazio Volta 3 Via A. Volta, 3, 22075 Lurate Caccivio (Co).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.