Prima della Scala trasmessa in diretta su maxischermi in 34 luoghi milanesi

Cultura e spettacolo

Tra cui tre carceri, Mudec, Casa Carità, Casa Jannacci e Malpensa

Sono 34, fra teatri, luoghi della cultura e delle istituzioni, spazi cittadini e sedi non convenzionali, i maxischermi sui quali il 7 dicembre sarà trasmessa in diretta in città e nell’area metropolitana l’opera che inaugura la stagione 2021/2022 del Teatro alla Scala, il Macbeth di Giuseppe Verdi, con la regia di Davide Livermore, e non solo. Il programma della decima edizione della Prima Diffusa, che torna dopo essere stata cancellata nel 2020 a causa della pandemia, prevede infatti dal 1° al 12 dicembre un totale di oltre 80 fra concerti, performance, mostre e rassegne, conferenze e incontri gratuiti in più di 40 luoghi.

In questa edizione, supportata da Edison, saranno disponibili diecimila posti nelle 34 sale di proiezione, mille in più rispetto alla scorsa edizione (2019). Numerosi i luoghi simbolici come il Teatro della Casa di Reclusione Milano Opera, il Teatro Puntozero Beccaria presso l’Istituto Penale per minorenni Cesare Beccaria e la Casa Circondariale San Vittore; ma anche la Casa dell’Accoglienza ‘Enzo Jannacci’, la Casa della Carità, l’Aeroporto di Malpensa, il Mudec, Wow Spazio Fumetto, Made in Corvetto, Mare Culturale Urbano e altri ancora. Tutte le proiezioni sono precedute da guide all’ascolto a cura di Accademia Teatro alla Scala in forma live o registrata, che forniranno al pubblico una spiegazione dell’opera e ne garantiranno la comprensione anche agli spettatori neofiti del genere lirico. L’ingresso nelle sedi delle dirette è gratuito con prenotazione obbligatoria.

Al Castello di Macbeth è l’evento che inaugura Prima Diffusa 2021 e si terrà al Castello Sforzesco il 1° dicembre alle ore 18. Si tratta di una guida all’ascolto teatralizzata, ideata e curata dall’Accademia Teatro alla Scala basata sull’opera del Macbeth con la partecipazione del professore e musicologo Fabio Sartorelli, arricchita da brani scelti e interpretati da giovani attori e dai giovani Solisti dell’Accademia di Perfezionamento per Cantanti Lirici del Teatro alla Scala. Tra le novità del programma 2021 anche lo spettacolo Macbeth Unplugged di Tourne´e da Bar con Davide Lorenzo Palla e Irene Timpanaro e l’accompagnamento musicale dal vivo di Tiziano CannasAghedu, messo in scena in tre diverse serate alla Santeria Paladini 8, allo Spirit de Milan e al Mare Culturale Urbano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.