Una fidanzata per Fido: ci pensa Pedigreender Ecco la nuova app di dating dedicata agli amici a quattro zampe

Zampe di velluto

A riunire Lilli e il Vagabondo davanti a un piatto di spaghetti con le polpette oggi ci penserebbe una app. Si chiama Pedigreender, ed è una nuova app di incontri tutta dedicata agli amici a quattro zampe. Del suo sviluppo si è occupata Revan, società specializzata in tecnologie ICT e in particolare, appunto, nello sviluppo di applicazioni mobile. La sede dell’azienda è a Lissone (MB), in Lombardia, ma il management della società è tutto a Firenze, così come la gestione della app e del sito. Pedigreender, nata a settembre dalle menti del team Revan, è stata da poco lanciata sul mercato ma è già diventata virale grazie a una campagna pubblicitaria che ha invaso la città di Milano.  Per trovare un nuovo compagno di giochi al proprio animale domestico, basta scaricare Pedigreender sul proprio dispositivo mobile (su App Store o Google Play) e procedere alla registrazione, anche utilizzando i propri profili social. Una volta inserita la foto e una descrizione del proprio amico a quattro zampe (non sono richieste informazioni sul padrone) si può iniziare a trovare il compagno giusto per lui.

Sarà la app stessa, sulla base del profilo del cane o del gatto, a segnalare un nuovo “match”, una volta individuata un’affinità. Un vero proprio Tinder per animali insomma, come è già stata ribattezzata la app. L’applicazione, gratuita, permette anche di affinare la ricerca: si possono ad esempio visualizzare solo cani maschi, di una determinata razza, magari possessori di pedigree. Per i più esigenti è possibile ricercare anche vincitori di trofei. Una volta individuata “l’anima gemella” per Fido si può quindi procedere a chattare con il proprietario e in una fase successiva incontrarsi. «L’obbiettivo è offrire al proprio animale la possibilità di trovare nuovi compagni di giochi – spiegano i creatori della app – ma anche di creare un nuovo canale di comunicazione tra persone che condividono la passione per gli animali». Non resta che portare il cane o il gatto a farsi bello: ora serve solo una foto profilo coi fiocchi.

Info: www.pedigreender.com 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.