Milano: sequestrati 20 chili di droga in una settimana

Cronaca

Ventinove arresti per spaccio e oltre 20 chili di droga sequestrati nel giro di una settimana a Milano. E’ il bilancio dei controlli anti-droga effettuati dalla polizia sul territorio cittadino. Negli ultimi 7 giorni la Questura ha deciso di intensificato i servizi di investigativi di prevenzione con il contributo della Squadra Mobile, dell’Ufficio Prevenzione Generale e dei Commissariati cittadini e l’impiego anche di unità cinofile, arrivando anche a sequestrare quasi 7 mila euro in contanti, presunto profitto dell’attività di spaccio. Oltre al centro cittadino, sono stati controllati con attenzione aree e parchi di quartieri periferici, dove spesso sono segnalate attività di spaccio, tra cui il parco della Martesana ed il quartiere Giambellino.

L’operazione più importante è quella che, mercoledì scorso, ha portato all’arresto di un pregiudicato albanese di 46 anni e della 27enne brasiliana che viveva insieme a lui. L’uomo è stato fermato in via Costantino Baroni, in zona Gratosoglio, con 12 grammi di cocaina addosso. Nella sua auto c’erano altre dosi per 22 grammi. E’ così scattata la perquisizione dell’appartamento che l’uomo condivideva con la brasiliana: i poliziotti hanno rintracciato 1 altro chili di cocaina nascosto nell’armadio tra i vestiti. Nella cappa della cucina sono stati trovati bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e un’agenda con nomi e cifre. E in casa c’erano anche 3.500 euro in contanti e 21 cartucce calibro 7.65.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.