Venerdì arriva a Milano il “villaggio contadino della Coldiretti” da tutte le regioni

Milano

La grande bellezza delle mille campagne italiane conquista il centro storico di Milano. Da venerdì a domenica prossima, tra Piazza Castello e Piazza Castello, decine di migliaia di agricoltori in arrivo dalle diverse regioni italiane daranno vita al “Villaggio della Coldiretti” dove sarà possibile vivere un giorno da contadino. Un’esperienza unica tra aziende agricole, i loro prodotti, i trattori, in sella ad asini e cavalli, nella stalla con mucche, pecore, capre, maiali, conigli e galline, nella capanna dei pastori e nelle fattorie didattiche, e ancora negli agriasili dove i bambini possono imparare a impastare il pane o a fare l’orto.

Il Villaggio della Coldiretti offre anche l’occasione di gustare, a soli 5 euro, tutti i menu preparati dai cuochi contadini che hanno conservato i sapori antichi del passato: dalla pasta di grano Senatore Cappelli alla gricia o con pomodorini, olive riviera, capperi e mozzarella, al risotto al bagoss e melone vecchio viadanase o all’isolana con grana padano dop, dalla carne servita nelle bracerie ai galletti fritti o in soppressata e panino di segale, oltre che i più pregiati salumi e formaggi italiani a denominazione di origine (Dop). Sarà inoltre possibile assaggiare nei diversi gusti la pizza autenticamente tricolore, dalla farina all’olio, dal pomodoro alla mozzarella, ma anche lo street food green dal cartoccio di pesce di mare, come alici e gamberi, allo stecco di storione bianco, fino ai dolci come il gelato di petali di rosa, la granita di melograno, il cannolo siciliano o il succo di bergamotto.

Una tre giorni che vedrà riuniti a Milano rappresentanti delle istituzioni e della società civile per un confronto su temi legati all’alimentazione come turismo, ambiente, scuola e salute. Alla giornata di apertura di venerdì saranno presenti, tra gli altri, il vicepremier Luigi Di Maio, il Ministro Marco Bussetti, il segretario Pd Nicola Zingaretti e il governatore lombardo Attilio Fontana. Sabato, invece, previsti tra gli altri il vicepremier Matteo Salvini, il Ministro Gian Marco Centinaio, il presidente di Fdi Giorgia Meloni, il sindaco di Milano Giuseppe Sala e l’assessore lombardo Fabio Rolfi. A chiuedere la kermesse, domenica, saranno invece la capogruppo di Fi alla Camera Mariastella Gelmini, i magistrati Gherardo Colombo e Gian Carlo Caselli che tra l’altro presiede il comitato scientifico dell’Osservatorio sulle Agromafie. Domenica sarà anche premiata l’allenatore della nazionale di calcio femminile Milena Bertolini. (askanews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.