Donna trovata morta in casa, con diverse ferite inferte con un coltello

Cronaca

Una famiglia normale, una vita apparentemente senza problemi e un quotidiano forse un po’ troppo abituale. Abitava con il figlio 21enne e il marito in un appartamento in via Sicilia a Sesto San Giovanni al numero civico 60. Ieri alle 19 il figlio non era in casa. La donna era sola, morta con diverse ferite da taglio. Aveva 50 anni. L’ha trovata, riversa a terra con un coltello accanto, il marito che tornava dal lavoro. Specifica Il Giornale “Sul posto sono intervenuti per primi i carabinieri del Nucleo Radiomobile e poi i colleghi di Sesto San Giovani, oltre ai Ris e al medico legale. La Procura di Monza, titolare dell’indagine, non si è ancora pronunciata sull’ipotesi dell’omicidio. Impossibile escludere, al momento, la possibilità che le coltellate siano state inferte dalla stessa donna con la lama sequestrata. Più tardi sarà ascoltato il marito della 50enne, ora sotto choc. Una famiglia normale, senza mai un problema, dicono gli investigatori. .” Un episodio con molti punti interrogativi, ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.