Pirata investe madre e 4 bimbi sulle strisce, 3 sono gravi.

Cronaca

Un gravissimo incidente è avvenuto intorno alle 17 di ieri pomeriggio a Buccinasco. In via Lario un pirata della strada a bordo di un’Alfa Mito, ha travolto una donna e quattro bambini, tutti italiani, che attraversavano sulle strisce pedonali. L’uomo è poi fuggito senza assolutamente preoccuparsi di soccorrere le sue vittime.

Nell’impatto ha avuto la peggio un bimbo di cinque anni che ha riportato un trauma all’addome e la frattura di un polso ed è stato soccorso da un elicottero del 118 che lo ha trasportato in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, insieme alla madre, una 29enne. Il piccolo è in gravi condizioni, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Le due sorelline di sei e sette anni, anche loro investite, sono state portate in codice rosso a Niguarda. La cuginetta dei tre, una bimba di un anno sbalzata dal suo passeggino, è stata ricoverata al San Carlo ma pare non abbia subito gravi ferite.

I carabinieri della compagnia di Corsico e la polizia locale di Buccinasco, intervenuti sul posto, si sono subito messi sulle tracce dell’investitore, la cui fuga peraltro è stata brevissima.  Solo un’ora dopo infatti è stato fermato un giovane, pare  sia un 27enne  italiano, che è stato sottoposto all’acol test e agli esami tossicologici. L’auto responsabile del tragico incidente è intestata a suo padre. Le forze dell’ordine vogliono ora accertare se al volante della Mito ci fosse proprio il ragazzo fermato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.