Tasselli di Carta – Le Arti Possibili

Cultura e spettacolo

EVENTI D’ARTE CONTEMPORANEA E ARTIGIANATO ARTISTICO PER PROMUOVERE LA PRATICA ARTISTICA COME RISORSA PERSONALE E SOCIALE

INSTALLAZIONE COLLETTIVA TASSELLI DI CARTA Incontri Possibili

MILANO STECCA 3.0 DAL 23 AL 25 MARZO 2019

L’Associazione LeArtiPossibili organizza a Milano alla STECCA 3.0 in via de Castillia 26 l’esposizione dell’Installazione Collettiva TASSELLI DI CARTA Incontri Possibili dal 23 al 25 marzo prossimi. L’ iniziativa è realizzata in collaborazione con ADA Stecca e Comieco e con il patrocinio del Comune di Milano. Inaugurazione il 22 marzo alle ore 18.
L’opera nasce dalla risposta ad un bando lanciato a settembre scorso, cui hanno aderito in 80 di cui 46 partecipazioni individuali e 34 gruppi, che hanno realizzato i 293 tasselli che saranno esposti.
“Accade che quando riceviamo gli elaborati, sia per le Biennali, che per le Installazioni, rimaniamo felicemente sorprese dalla ricchezza e dalla pluralità delle modalità espressive che ci arrivano. Allora diventa importante per noi riuscire a creare allestimenti che restituiscano questa ricchezza, che facciano DIALOGARE TUTTE LE OPERE TRA DI LORO, dando rilevanza ad ognuna e soprattutto costruendo un racconto visivo e materico che sostenga la forza della condivisione attraverso l’espressione artistica e i materiali” – dichiara Francesca Bagnoli, curatrice dell’installazione e fondatrice insieme a Cristina Ghiglia di LeArtiPossibili.
Il bando richiedeva la creazione di opere a tema libero su una base di cartone sulla quale si poteva intervenire con tutte le tecniche artistiche inerenti al supporto cartaceo (pittura, collage di carta, tessuti, filati, fotografie, origami, kirigami, quilling, cartapesta). Il solo vincolo era il formato: 35cm x 35cm con spessore di 4mm. L’Installazione collettiva nascerà dall’incastro delle opere, che diventeranno i tasselli di una struttura tridimensionale che regalerà ai visitatori tante prospettive e tanti punti di osservazione.
“Le Installazioni sono aperte a tutti: a singoli, a gruppi e a chiunque voglia partecipare. Non c’è selezione perché ci sono tanti modi diversi di praticare l’arte tanti INCONTRI POSSIBILI. È così possibile che una persona di 95 anni scopra che può esprimersi artisticamente e che la sua opera, come è successo, venga esposta. Questa è la bellezza dell’arte e delle pratiche artistiche. Il nostro ruolo è rendere visibile il dialogo che si crea tra le opere che arrivano da esperienze artistiche e creative diverse, ma che hanno un denominatore comune: l’espressione di sé. È bello vivere la gioia e lo stupore di chi non è abituato a vedere le proprie opere esposte e trovarle a fianco delle opere di artisti noti” dichiara Cristina Ghiglia “Sono queste le emozioni che danno un senso alle nostre iniziative”.
Dopo la prima tappa a Milano alla STECCA 3.0 l’installazione inizierà un viaggio con tappe espositive in vari contesti assumendo di volta in volta, grazie alla sua struttura in tasselli, configurazioni differenti. Una tappa già concordata sarà a Roma nei prossimi mesi presso l’Opera Don Guanella in via Aurelia Antica 446.

LeArtiPossibili è un progetto sociale che ASCOLTA e ACCOGLIE TUTTI SENZA GIUDIZIO E PREGIUDIZIO permettendo una partecipazione SENZA BARRIERE fra NORMALITÀ, DIVERSITÀ e DISABILITÀ.

Contatti:

www.leartipossibili.it

leartipossibili@gmail.com

https://www.facebook.com/leartipossibili

LeArtiPossibili Associazione di Promozione Sociale Via C. Gluck, 11 20125 Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.