Pavia, aggredisce la moglie: arrestato

Lombardia

Un 30enne è stato arrestato questa mattina a Pavia dopo aver malmenato la convivente 32enne al culmine di una lite. La discussione, avvenuta all’interno dell’abitazione della coppia, è nata per motivi sentimentali. Dalle parole, però, l’uomo è presto passato ai fatti, colpendo la convivente davanti ai loro figlioletti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri dell’aliquota radiomobile, che hanno soccorso la donna e arrestato il 30enne. La vittima è stata soccorsa e trasportata al policlinico San Matteo; il compagno è stato trasferito nel carcere di Pavia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.