Bici incastrata sui binari, in tilt la Milano-Gallarate

Cronaca

Milano 17 Gennaio – Le linee Trenord e FS che passano da Gallarate sono state in forte ritardo, a causa di un atto vandalico avvenuto ieri tra Rho e Vanzago.

Trenord parla di “un atto vandalico lungo la linea, che ha provocato danni ad un treno rimasto fermo nella stazione di Vanzago-Pogliano”: era una bicicletta abbandonata sui binari. Il treno Milano era il 5322 da Porta Garibaldi per Porto Ceresio 5322: la bici incastrata ha imposto di sopprimere la corsa e “ricoverare” il treno per sbloccare la linea (è stato fatto poco dopo le 18).

Trenord ha stimato “ritardi fino a circa 60 minuti, limitazioni, variazioni e cancellazioni” sui treni per Gallarate, Varese FS, Porto Ceresio, Luino e Domodossola-Arona. Lo stesso gestore ha consigliati ai viaggiatori diretti a Varese di utilizzare la linea FNM che passa da Saronno.

Il treno 10420 per Arona è stato cancellato a Rho. Intorno alle 18.30 il 23054 Treviglio-Varese ha accumulato 85 minuti di ritardo al capolinea, il successivo 23056 poco meno di un’ora. Il 2152 Milano Centrale (17.29) per Domodossola è partito con quasi un’ora di ritardo e ha accumulato 80 minuti. Il passante 23058 per Varese ha invece sommato 45 minuti di ritardo alla normale tabella di marcia .(Varese news)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.