Grosso sequestro di luci e giocattoli contraffatti made in Cina

Cronaca

Milano 23 Dicembre – Maxi sequestro da parte dei vigili di giocattoli e articoli natalizi contraffatti e pericolosi per la salute, per un valore stimato di 800mila euro. I titolari delle attività commerciali, di nazionalità cinese, oltre a non essere in regola con la normativa fiscale, sono stati denunciati per contraffazione, ricettazione, frode in commercio, immissione sul mercato di giocattoli privi del marchio Ce. Inoltre hanno ricevuto sanzioni amministrative per circa 80mila euro.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati oltre 333mila pezzi di merce natalizia, tra luminarie a rischio corto circuito (135mila pezzi per circa 40 chilometri di lunghezza), cappellini di Babbo Natale (28mila) e alberi di Natale (200 pezzi) e altre attrezzature elettroniche realizzate con materiale altamente infiammabile. Sono inoltre stati sequestrati 6400 giocattoli privi dei requisiti di sicurezza e batterie con cadmio, piombo e mercurio. (Leggo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.