Continua l’abusivismo delle carovane dei Rom a Lambrate, nell’indifferenza del Comune

Milano

Milano 31 Gennaio – Come spesso succede da anni – commenta Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia – decine di roulotte di rom hanno occupato in questi giorni Via Cima e Via Casasco (si spostano tra le due vie in continuazione), in zona Ortica/Lambrate. I rom, fregandosene delle leggi, usano i prati come latrine a cielo aperto, gli alberi come stenditoi di panni. Rifiuti ovunque (costringendo Amsa a intervenire in maniera straordinaria più volte), bambini che non vanno a scuola, delinquenti in libertà. Il quartiere è esasperato, i furti e gli scippi sono una costante e il degrado è indecente. La sinistra, schiava del buonismo, abbandona i milanesi e pur conoscendo questa situazione da anni nulla ha fatto per impedire questi fenomeni e contrastare questa presenza. Inoltre sono tanti i bambini che chiaramente non vanno a scuola e vivono in condizioni igieniche precarie. Ho presentato un’interrogazione per chiedere al Comune tempi e modalità per riportare sicurezza e tranquillità in queste strade e per chiedere conto dell’immobilismo nonostante le centinaia di segnalazioni dei residenti

Una situazione malsana e pericolosa – dichiara Roberta Borsa, responsabile della pagina “Lambrate Informa” che da anni denuncia il degrado e la delinquenza in zona – che ricade su noi residenti grazie anche alla maggioranza del Municipio 3 che giustifica, incredibilmente, lo stanziamento della carovana come “sosta consentita” mentre ignora che si tratta di campeggio irregolare su aree pubbliche non autorizzate. I rom sfruttano il muro eretto dall’amministrazione comunale nei confronti dei milanesi, tra cui quelli che avevano creduto alle promesse del sindaco Sala di riportare in auge le periferie e ora si ritrovano inascoltati e affossati dal degrado e dall’insicurezza in aumento. In ogni caso questa situazione è insopportabile per noi residenti, non possiamo sopportare che tante vie del nostro quartiere siano abbandonate in questo modo.

Di seguito le foto di questi giorni dei rom e dei rifiuti che lasciano.

2017 Cima 2

2017 Casasco 1

2017 Casasco 2

2017 Via Casasco 2

2017 Via Casasco 3

Milano Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.