“CityLife shopping district”: tra i grattacieli di Milano in arrivo un mega ‘centro commerciale’

Cronaca

Super progetto di CityLife: ottanta negozi, venti tra bar e ristoranti e un super cinema

Milano 25 Novembre – Il progetto è di quelli faraonici. La cornice è da sogno. Entro un anno, non di più, CityLife avrà il suo “Shopping district”: il più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia.

Tra l’Isozaki, l’Hadid e la Libeskind – i tre grattacieli che rendono riconoscibilissima CityLife – prenderà infatti vita il progetto di Generali Real Estate e di “Sonae Sierra”, l’advisor scelto per la progettazione e specialista internazionale dei centri commerciali.

L’ex fiera campionaria – CityLife è nata proprio per ridare vita a quell’area – “si prepara a diventare il nuovo cuore pulsante della città”, si legge sul sito ufficiale del progetto. E non solo grazie al “Dritto”, lo “Storto” e il “Curvo”. Perché proprio ai loro piedi nascerà lo “Shopping district”, un distretto da un bacino d’utenza di settecentomila persone la cui apertura è prevista entro l’ultimo trimestre del 2017.

Si tratta – spiegano Generali e Sonae Sierra – “di un progetto ambizioso, destinato al successo”.

Il distretto occuperà 32mila quadrati – che ne faranno il più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia – e “si profila come un nuovo forte polo di attrazione per la città”.

Lo shopping si articolerà in tre aree, tutte unite tra loro pedonalmente: la galleria commerciale su due livelli – the Mall -, la grande piazza centrale – the Square – e l’asse pedonale scoperto, the Street.

Nel distretto troveranno posto oltre cento “unità”: ottanta negozi, venti bar e ristoranti, un supermercato gourmet e uno spazio Fitness & Wellness.

E non è tutto. Perché CityLife e il suo shopping district diventeranno anche una delle isole pedonali più grandi d’Europa con viabilità e parcheggi completamente interrati.

… E NELLO STESSO DISTRETTO UN MEGA CINEMA
Non solo bar, ristoranti e negozi, però. Lo shopping district di CityLife, infatti, ospiterà anche un super cinema.

Stando al progetto di CityLife dovrebbe trattarsi di un multisala con sette sale e una capienza di mille e duecento spettatori totali.

Il multisala troverà posto all’ultimo piano del Mall, la galleria commerciale che si snoderà su due livelli. (MilanoToday)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.