Perché i corsi CAM una volta erano gratuiti e ora sono a pagamento?

Milano

Milano 26 Ottobre – Una domanda dell’uomo comune. Una domanda apparentemente semplice che comunque esige una risposta. E allora il consigliere Marco Cagnolati scrive:

Egr. Sindaco,

Egr. Vicesindaco,

Egr. Assessori,

Vi segnalo che quest’anno ci sono state diverse lamentele in merito ai corsi erogati dai CAM (in particolare parlo di quello di Via Valvassori Peroni di competenza del nostro Municipio)

Il problema è che via via, nel corso degli anni, la maggior parte dei corsi da gratuiti sono diventati a pagamento (inizialmente tutto era gratuito, poi era stato chiesto un contributo per l’iscrizione, poi alcuni corsi sono diventati completamente a pagamento fino ad oggi…)

Attualmente i corsi rimasti gratuiti sono pochi (molti sono stati eliminati) e per la maggior parte hanno poche disponibilità di posti, costringendo, di fatto, la maggior parte degli utenti ad optare per corsi a pagamento oppure a non iscriversi affatto

A questo punto chiedo un intervento dell’amministrazione per risolvere questo problema. Bisogna assolutamente rivedere la convenzione con la cooperativa “Spazio Ireos” poiché non è corretto far pagare ai cittadini un costo per dei corsi che sono sempre stati gratuiti e solo ultimamente sono diventati a pagamento

Chiedo quindi di avere copia dell’ultima convenzione firmata con la cooperativa di cui in oggetto, se non sia il caso di rivederla, e quali siano le azioni che l’Amministrazione vorrà porre in essere per fare in modo che la situazione si normalizzi e torni quella di qualche anno fa in cui i corsi venivano offerti gratuitamente.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.