La seconda Madonnina torna a casa, in Duomo

Milano

Milano 23 Luglio – La “seconda” Madonnina di Milanola copia delle celebre “Madunina” meneghina, è stata sistemata in questi giorni all’interno del Duomo, dopo aver fatto bella mostra di sé ad Expo e nel palazzo della regione Lombardia.

“Il desiderio di poter avvicinare la Madonnina è sempre stato forte e sentito: per tale motivo, nel 2015, la Veneranda Fabbrica ha scelto di commissionare alla Fonderia Nolana Del Giudice una copia assolutamente fedele all’originale, in scala 1:1, così da permettere a tutti i fedeli e visitatori di poter accostare e contemplare questo segno di protezione”, hanno spiegato dalla Veneranda.

La copia della Madonnina – alta 4,16 metri e dal peso di 964 chili – è ora collocata all’interno del Duomo, sua casa naturale. Esattamente come accaduto nel 1774, quando Milano scoprì il suo simbolo più celebre, la Veneranda Fabbrica ha voluto portarla di notte. “All’improvviso è apparsa all’interno del Duomo, visibile agli sguardi di quanti in questi giorni entrano in Cattedrale”, sono le parole di Monsignor Gianantonio Borgonovo, Presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano.

“Qui, la luce che filtra dalle grandi vetrate istoriate sprigiona forza ed energia, disegnando sulla sua superficie intarsi di infinita bellezza – ha spiega la Veneranda Fabbrica del Duomo -. I colori si armonizzano con questa immagine così potente diventando un tutt’uno, creando un’atmosfera di profonda emozione e raccoglimento interiore. Al suo splendore, fedeli e visitatori restano abbagliati”.(MilanoToday)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.