Via Venini: ladri in azione, 4 arresti dei Carabinieri

Cronaca

Milano 29 Giugno – Poco prima della mezzanotte di lunedì i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto, in via Venini,  tre cittadini georgiani di 26, 31 e 34 anni, con precedenti specifici, irregolari sul territorio nazionale, responsabili di tentato furto aggravato in concorso ai danni di un furgone di proprietà di un cittadino del Bangladesh.

I militari, impegnati nei consueti servizi di perlustrazione, hanno dapprima notato e bloccato il “palo” mentre avvisava i complici dell’arrivo della pattuglia, poi hanno fermato e arrestato gli altri due che tentavano di nascondersi dopo aver forzato il portellone di un furgone con un cacciavite e tre calamite circolari, del diametro di 3cm, con le quali avevano forzato il portellone del furgone.

Ieri mattina, intorno alle ore 6 e 30, in via Frigia, i Carabinieri della Stazione Gorla Precotto hanno fermato un 30enne egiziano, irregolare e già noto per reati analoghi, sorpreso mentre si impossessava di un navigatore satellitare da una autovettura cui aveva infranto uno dei finestrini. Raggiunto dopo un breve inseguimento a piedi risponderà di furto aggravato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.