Picchiava la moglie con una frusta di cavi elettrici, in arresto 32enne egiziano

Picchiava la moglie colpendola con una frusta di cavi elettrici. Per questo motivo i carabinieri hanno arrestato un egiziano di 32 anni  con l’accusa di lesioni personali nei confronti della moglie, una sua coetanea italiana. I fatti sarebbero avvenuti  a Milano, nel loro appartamento al quartiere degli Olmi. Lo strumento utilizzato era particolarmente crudele: un […]

Leggi tutto