Andrea Cangini “Il fattore guerra e quell’ultima occasione per costruire l’Europa”

Il momento è propizio, o si fa l’Europa ora o non la si fa più. La ragione principale per cui il progetto europeo procede a rilento è che il passaggio dall’Unione economica a quella politica richiede un sentimento. Quel sentimento di cittadinanza comune che con tutta evidenza non si è ancora fatto largo tra le […]

Leggi tutto

Ennesima divisione, la guerra in Ucraina non ha cambiato l’Unione Europea

I Ventisette non trovano l’accordo sull’acquisto comune di gas, per abbassare i prezzi dell’energia, perché a Olanda e Germania non conviene. L’ennesima divisione che mina la credibilità di Bruxelles Sarà anche vero che Vladimir Putin non si aspettava una risposta unita e compatta dell’Occidente, che ha comminato pesanti sanzioni alla Russia per l’invasione dell’Ucraina. Ma […]

Leggi tutto

Capezzone “Quello che va salvato dell’Unione europea”

Comunque la si pensi sull’ultimo Consiglio Europeo e sulle posizioni che si sono confrontate a Bruxelles nel weekend appena trascorso, è l’ora di rilanciare un modello radicalmente alternativo a questa Ue. Uno schema – volutamente ignorato da troppi – ci sarebbe, e nel settembre prossimo se ne festeggerà il trentaduesimo anniversario. Di che si tratta? Del gigantesco discorso […]

Leggi tutto

E se diciamo di no al Mes cosa succede?

Se non ora, quando? E se non noi, chi? Tutti si chiedono: che succede se accettiamo i 36 miliardi del Mes? Dove sta l’imbroglio? Sono domande fuorvianti, e non solo perché basta leggere il testo dell’accordo approvato dall’Eurogruppo per capire che non c’è alcun inghippo. Piuttosto, bisogna prendere la questione da un angolo diverso: cosa […]

Leggi tutto

Si ode suonare la campana a morto per l’Unione europea?

Segniamo pure la data del 22 gennaio tra quelle che hanno fatto la storia. La firma del trattato di Aquisgrana tra Francia e Germania apre un capitolo inedito. Nemiche giurate dai tempi di Carlo Magno, con l’apice della rivalità nelle due guerre mondiali, Francia e Germania rinsaldano la propria alleanza. Il nuovo trattato rafforza quello dell’Eliseo […]

Leggi tutto

Corte condanna Madrid per non aver accolto profughi da Italia e Grecia

L’impegno, assunto nel 2015, con l’Unione europea riguardava quasi 20mila persone “Il Tribunale supremo spagnolo ha condannato il governo di Madrid perché non ha rispettato l’impegno, assunto nel 2015, con l’Unione europea per la ricollocazione di 19.449 profughi provenienti da Italia e Grecia. È la prima volta che un tribunale europeo condanna il proprio Paese per […]

Leggi tutto

Ecco la proposta italiana sull’immigrazione presentata a Bruxelles da Conte

Milano 25 Giugno – Una proposta che promuove la condivisione di responsabilità tra gli Stati membri dell’Europa e il superamento del trattato di Dublino. Proponiamo il testo pubblicato dall’Huffinngton Post “L’Europa è chiamata ad una sfida cruciale. Se non riesce a realizzare un’efficace politica di regolazione e gestione dei flussi migratori, rischia di perdere credibilità […]

Leggi tutto

Berlusconi in missione a Bruxelles “Rispetteremo tetto del 3%”

Milano 23 gennaio – Inutile voler minimizzare l’importanza della due giorni di Berlusconi a Bruxelles. Berlusconi rioccupa di diritto il posto che merita. E’ una rivincita personale e politica. Relaziona Chiara Sarra su Il Giornale “ Silvio Berlusconi è volato a Bruxelles per rassicurare gli alleati europei del Ppe e gli altri Stati membri sulla sua intenzione […]

Leggi tutto