Con Trump in USA: Pil cresciuto del 3,2%, creati 263mila nuovi posti e minima disoccupazione

Qualcuno ha titolato “I miracoli di Trump” per segnalare l’economia vincente di un Presidente, lo scetticismo di molti analisti, la sorpresa di risultati che nessuno aveva previsto. Ma Trump ha fatto volare l’economia e i titoli dei giornali, gli osservatori non possono che guardare e riguardare i numeri e le percentuali. Scrive Panorama sintetizzando “Nel […]

Leggi tutto

Midterm Usa. Me-me squittì lo scoiattolo parrucchino vivente

…con le zampine bagnate dalla debole risacca blu dem di tanti pesciolini divisi multietnici . La candidata democratica trans Christine Hallquist non sarà la governatrice\governatore del Vermont. Non si replica il caso del’on. Georgina Beyer, prima transessuale al mondo a diventare sindaco e poi parlamentare in Nuova Zelanda o del thailandese Puea Thai, governatrice\governatore di una provincia. Invece Jared […]

Leggi tutto

Trump sempre più duro con gli immigrati

Qualcuno imputa l’ultimo intervento di Donald Trump al terreno che starebbe perdendo in vista delle elezioni di metà mandato, ma non sono posizione nuove quelle appena espresse. Il presidente ha annunciato in un’intervista ad Axios che vuole firmare un ordine esecutivo per mettere fine allo storico diritto costituzionale di cittadinanza per i bimbi nati in Usa […]

Leggi tutto

Se anche l’America si sveglia nazionalista

di Davide Caprioglio – Questo 23 Ottobre, durante il rally di partito in Texas, assieme alla notizia della volontà di eseguire un ulteriore taglio alle tasse, Donald Trump ha dichiarato alla sua America di essere “nazionalista”. Se per qualcuno questa non rappresenta una novità e produce contentezza o indifferenza, la dichiarazione del Presidente ha invece […]

Leggi tutto

Khashoggi, ancora misteri sul giornalista saudita

di Riccardo Boccolucci –  In un tweet di questa mattina il Presidente Donald Trump ha affermato che nell’immediato avrebbe inviato il Segretario di Stato Mike Pompeo a parlare con il Re saudita Salman, riguardo la scomparsa del giornalista Jamal Khashoggi. In un meeting con i giornalisti presenti alla South Lawn della White House, il Presidente […]

Leggi tutto
guerre stellari

Trump pensa all’Impero Galattico

Donald Trump sembra convinto: Gli Stati Uniti devono pensare ad aggiungere un’Arma alle loro Forze Armate: quella Spaziale. Le immagini dell’Impero Galattico di Star Wars iniziano a diventare sempre più vicine Milano PostMilano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI […]

Leggi tutto

Marchionne, lo Steve Jobs dell’auto, tra Obama e Trump

Molti ricordano le foto di Barack Obama con Sergio Marchionne, in uno stabilimento di Chrysler. Simbolo di uno dei più grandi colpi del manager italo-canadese. Nel 2009, dopo la gravissima crisi finanziaria di un anno prima, l’America è in affanno e dalla finanza i problemi si spostano rapidamente alle aziende. Fiat riesce ad ottenere dalla Casa Bianca il […]

Leggi tutto

Cosa c’entriamo noi con i dazi di Trump?

Storia di un equivoco Il protezionismo è bellissimo, con le merci degli altri. Solo che gli altri, di norma, poi lo applicano alle tue e la vicenda si complica. Ed in un mondo fortemente interconnesso, ricadono anche sui tuoi vicini. Partiamo dalle cause profonde: quando, negli anni 90, si decise di ammettere al WTO, l’organizzazione […]

Leggi tutto

Trump dazi a UE, cancellati ’50 anni di storia liberale

Svizzera, 30 ottobre 1947, nella florida Ginevra del dopoguerra 23 Paesi si incontravano per discutere le basi del sistema multilaterale di relazioni commerciali volto alla liberalizzazione del commercio mondiale. Nasceva il GATT, acronimo di General Agreement on Tariffs and Trade, il caposaldo del commercio globale e dell’abolizione di qualsiasi tipo di barriera doganale. Passò pochissimo […]

Leggi tutto

Berlusconi: la posizione di Forza Italia sulla questione Siriana

#SIRIA – NOTA PRESIDENTE BERLUSCONI Sto seguendo con grande apprensione le notizie che arrivano dalla Siria. Per quanto ho appreso si tratta di un attacco mirato e destinato a colpire obiettivi legati alla fabbricazione di armi chimiche. Diversamente dalle occasioni precedenti il presidente Trump ha voluto coinvolgere il governo francese e quello inglese e ha […]

Leggi tutto