Dopo aver protetto rom e migranti, che si fa adesso con lo sfratto dell’Oasi del clochard?

Ma non se ne era andato con gli onori dell’innovatore, del trionfatore, del “giusto”? Ancora qualche ora a disposizione per l’ex assessore alle Politiche Sociali Majorino per dire No al censimento dei Rom, voluto da Salvini. Un No strombazzato, rabbioso, contro un censimento che puzza di discriminazione etnica, che confligge con un’apertura quasi evangelica agli […]

Leggi tutto

Morgan “Non ho paura di dormire su una panchina, ma là c’è la mia vita”

“In questi giorni la mia casa, che è il centro della mia creatività, sotto assedio, mi è stata tolta, ma non mi interessano le quattro mura. Posso dormire anche su una panchina, ma là dentro c’è la mia vita, il mio lavoro, quello che ho fatto negli ultimi 30 anni, documenti, partiture, lettere, scritti, e […]

Leggi tutto

Due fatti di cronaca: il pudore dell’anziano suicida e la violenza di due rapinatori

Il silenzio e il pudore di chi accartoccia in sé la vergogna, la dignità e, forse, l’impossibilità a convivere con un’indigenza che gli dà ogni giorno il pane per sopravvivere.  Dino Lambrugo, pensionato di 72 anni, ex artigiano di Paina di Giussano, non lontano da Monza, è morto all’ospedale di Niguarda. Ha voluto morire e […]

Leggi tutto

Sfrattati i barconi sul Naviglio Pavese perché abusivi, quando alle occupazioni dei Centri sociali?

Il Comune è molto interessato alle regole e all’abusivismo: è la linea rigorosa adottata per sfrattare dalle acque del Naviglio Pavese 4 storici barconi utilizzati come locali da 30 anni. I barconi potrebbero parlare delle loro finalità di divertimento, con le tasse relative pagate, potrebbero addurre i 30 anni di destinazione d’uso, potrebbero sciorinare film […]

Leggi tutto

Se lo Stato non paga, non va pagato: storia di Bramini, martire della libera impresa

Ieri Bramini, imprenditore Brianzolo nel settore asporto rifiuti, è stato sfrattato dalla casa che aveva ipotecato per dar da mangiare alle famiglie dei suoi dipendenti. Sempre avanzando 4 milioni dallo Stato, che non lo paga da sette anni. E che ormai non lo pagherà più. Ma che, in compenso, è riuscito a rovinare la vita […]

Leggi tutto

Una storia di ordinaria ingiustizia sociale: dopo il terremoto Giuseppa Fattori, 95 anni, sfrattata di casa

Milano 17 Settembre – Sfrattata a 95 anni. Senza pietà. Come una delinquente. “Alla mia età, dopo aver lavorato come una bestia, non mi aspettavo proprio di dover subire una cosa del genere”. Il lamento arriva dalla signora Giuseppa Fattori, nata a Fiastra, sulle montagne in provincia di Macerata. La burocrazia, l’accusa di abuso edilizio: dopo il terremoto, […]

Leggi tutto

Minaccia di sfregiare il figlio per evitare lo sfratto: quando la cronaca è sintomo di un malcostume diffuso

Milano 14 Dicembre – La cronaca racconta la disperazione, racconta gesti che sono ricatti sconsiderati, racconta la furbizia, ma all’origine c’è un’occupazione abusiva che da reato diventa diritto. E si fa qualsiasi cosa per difendere quel diritto che non è tale, con la violenza, con l’astuzia. Racconta Repubblica.it  “Ha minacciato di sfregiare il proprio figlio […]

Leggi tutto