Opera Cardinal Ferrari

Salvini visita l’Opera Cardinal Ferrari

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha fatto visita ieri mattina all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano, che dal 1921 accoglie, cura e ospita i più bisognosi. Il ministro,  ha visitato la Residenza Trezzi, che ogni giorno ospita studenti in difficoltà economica, lavoratori precari e persone in cura presso gli ospedali di Milano. La visita è […]

Continue Reading

Gelmini “ Salvini sceglierà gli interessi degli italiani o la deriva messa in campo dal M5S?”

La sicurezza evidentemente non piace a sinistra, eppure la tutela dei cittadini dovrebbe essere l’argomento principe di ogni attività politica. Ma non piace. Perché bisogna dire anche no, rettificare, non seguire ideologie malate e astratte, non creare connivenze pericolose, non salire su quel carro compiacente che dà voti, ma non serve a salvaguardare gli interessi […]

Continue Reading

Salvini: revoca resta anche se Autostrade fa sua parte

“No non siamo al mercato”. Lo ha detto a Tgcom24 il ministro dell’Interno, Matteo Salvini alla domanda se potrebbe essere messa da parte la via della revoca se Autostrade mettesse a disposizione fondi e aiuti. “Ci sono i morti. Se facesse quello che ha detto di fare, Autostrade farebbe il minimo del dovuto per risarcire in minima gli italiani. Ma non […]

Continue Reading

Furto in casa dei genitori di Salvini

Dai primi accertamenti sul furto commesso a casa dei genitori di Matteo Salvini, a Milano, non risulterebbero ‘anomalie’ e quindi tutto, al momento, lascerebbe pensare a un furto banale, casuale, senza collegamenti particolari con il ruolo politico e di governo del figlio, nonostante gli accertamenti dovuti svolti dalla Digos. I ladri, secondo quanto ha riportato oggi il Corriere della Sera, si sono […]

Continue Reading
gelmini

FI: Gelmini, da Salvini cortina fumogena per patto con M5s

“La Lega ha lasciato (momentaneamente, dicono loro) Forza Italia e Fratelli d’Italia per governare con Di Maio, Grillo e Casaleggio. Poi ha tentato di imporre il presidente della Rai senza nemmeno coinvolgere gli alleati di sempre. Ora, per la Regione Abruzzo, vuole rompere la coalizione di centrodestra per favorire il Movimento 5 Stelle. ‘Un indizio è un indizio, due indizi sono […]

Continue Reading
zingari

Trenord, annuncio schock: “Gli zingari sono pregati di scendere”

Secondo fonti ufficiose, sarebbe stata la capotreno del convoglio delle 12.20 diretto ieri da Milano a Cremona a fare l’annuncio shock sugli “zingari”, invitati a scendere “alla prossima fermata, perché avete rotto i c..”. A questa conclusione sarebbe giunta l’indagine interna avviata da Trenord. I possibili provvedimenti che potrebbero essere presi a fine inchiesta coprono tutta la gamma prevista dal contratto di lavoro, dal […]

Continue Reading

Forza Italia chiede a Salvini di chiudere la moschea di viale Jenner

Forza Italia chiede al Ministro Salvini di chiudere la moschea abusiva di Viale Jenner. La tensione fra i frequentatori della moschea  di  Jenner è sfociata in varie risse in strada: per molto meno il Questore ha chiuso dei locali pubblici  a Milano. Peraltro la oscura faida che contrappone le 2 fazioni va chiarita e sedata […]

Continue Reading

Ma questa la chiamiamo satira o imbecillità?

Ci risiamo: Salvini dovrebbe chiedere i diritti d’autore. In un sottopasso nel quartiere Ostiense  a Roma spunta un altro murales in cui il vicepremier viene ritratto con una tonaca nera da prete, in una mano un crocifisso, nell’altra un breviario – il tradizionale libro liturgico della Chiesa cattolica. Sulle nocche della mano destra del ministro appare […]

Continue Reading

Un Governo nel Paese delle Meraviglie Lottizzatorie

Dicono che il Governo giallo-verde sia come la Santissima Trinità: uno e trino. Nel senso che c’è il Governo Salvini, c’è il Governo Di Maio e c’è il Governo Tria. Ma questa tripartizione non è esatta. Perché in realtà il Governo è pentagonale. Ai primi tre si aggiungono in posizione marginale il Governo Conte, che […]

Continue Reading

A Milano serve un Centro per il rimpatrio. Majorino è contro. Speriamo in Salvini

Cosa succede quando a un migrante dopo un anno e mezzo di permanenza in Italia viene bocciato il riconoscimento di rifugiato politico? Nulla! Infatti viene munito di foglio di via ma continua a circolare in Italia entrando nella piu totale clandestinità e finendo fra le braccia della criminalità, del radicalismo islamico e talvolta del terrorismo. […]

Continue Reading