Comunque, dopo l’uscita di Renzi il disegno velleitario del PD è fallito

Il tappo è volato, la bottiglia piena di livore, di rancore, di invidie, di liti nascoste e palesi ha detto basta. E Renzi ha rovesciato la sua vendetta con uno scisma le cui ragioni vengono da lontano, da quando la Ditta l’ha messo all’angolo, colpevolizzato, reso inerme a guardare lo sbiadito Zingaretti contraddirsi vistosamente, subire […]

Leggi tutto

Renzi fa la scissione e fonda un nuovo movimento

 “Pieno sostegno al governo”. Questo il messaggio che Matteo Renzi ha consegnato al premier Giuseppe Conte in una telefonata. Fonti vicine a Renzi confermano che l’uscita dal Pd annunciata per martedì non avrà ripercussioni sulla tenuta dell’esecutivo. Ma, assicurano i renziani, il nuovo movimento, che potrebbe chiamarsi ‘Italia del sì’, non sarà un pericolo per il […]

Leggi tutto

Alle primarie PD non si rottama niente, neppure gli extracomunitari, ma già vince il fantasma di Renzi.

Stiamo parlando di quelle primarie che si ripetono senza idee, con i gazebo dove vota chiunque, anche i sedicenni non ancora iscritti al partito, i cinesi, i migranti, gli abitanti all’estero, e anche gli iscritti? Sì: la lezione delle primarie svolte a livello locale e non, con gli scandali, le gabole sottotraccia, gli imbrogli più […]

Leggi tutto

Dalle slide colorate di Matteo Renzi a quelle di Luigi Di Maio il passo è breve

C’erano una volta le slide con i gufi di Renzi. Oggi invece ci sono quelle tutte colorate di Di Maio per presentare il reddito di cittadinanza, la paghetta di Stato pagata con le tasse degli italiani. “Nessuno potrà restare sul divano” rassicurano i grillini, ma facciamo fatica a crederci. Anche perché si prevede una complessa […]

Leggi tutto

Dopo il fallimento del loro idolo i macronisti italiani sono spariti

Sembrava un Dio, Salvatore della patria, un centrista al di sopra della destra e della sinistra, un borghese radical chic progressista, uno insomma che non avrebbe mai ripetuto le gaffes di Hollande. Si salutava la politica geniale e nuova di Macron anche in Italia, quasi fosse la soluzione del contemporaneo sistema politico. Scrive con onestà […]

Leggi tutto

Dov’è l’opposizione del PD? Nascosta e senza coraggio nella piazza di Martina ?

Difficile pensare ad un’opposizione viva in un partito morto. E il PD è ancora nel guado di chi non crede, di chi si interroga, di chi non si dà pace. Dimezzare i consensi, assistere alla malinconia di un Nazareno vuoto, decentrare la festa dell’Unità sempre poco frequentata, essere a livello personale con i nervi tesi, […]

Leggi tutto

Pietrangelo Buttafuoco: la sinistra immaginaria

Lo psicodramma della  rovinosa sconfitta  della sinistra ha riempito giornali e  programmi televisivi. Ma un dubbio ci attanaglia: anche quando era al potere la sinistra ha mai veramente rappresentato la maggioranza del paese? Nel suo articolo per Il Tempo, l’opinione di Pietrangelo Buttafuoco.  “Una barzelletta, dice di se stesso Matteo Renzi, «pensare che io sia responsabile […]

Leggi tutto

Di Maio, Salvini e Renzi: tre leader frutto dei tempi

Tutti hanno conosciuto o molto giovani oppure per nulla la prima Repubblica Milano 10 Maggio – La situazione politica di un Paese cambia anche perché cambiano gli uomini che ne sono protagonisti, perché cambia il loro modo d’essere, cambiano le loro biografie. E così pure in Italia, dove le personalità di Salvini, Renzi e Di […]

Leggi tutto