Duma vota uscita Russia da Corte europea diritti dell’uomo

Il parlamento russo ha votato a favore dell’uscita di Mosca dalla Corte europea dei diritti dell’Uomo dopo oltre 20 anni come membro del Consiglio d’Europa. La Duma ha approvato due disegni due testi, con uno la Russia si sottrae alla giurisdizione della corte e con il secondo si segna il 16 marzo come limite temporale, ovvero oltre quella data […]

Leggi tutto

Putin promette il passaggio sicuro delle navi con grano ucraino senza alcuna condizione

“La Russia è pronta a garantire il passaggio sicuro delle navi con grano ucraino senza alcuna condizione”. Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin, assicurando che i porti ucraini sminati per il passaggio dei cereali non verranno attacchi. “Non approfitteremo della situazione di sminamento per, diciamo, effettuare una sorta di attacco dal mare”, ha detto Putin durante un’intervista alla televisione pubblica. “Garantiremo un passaggio pacifico, garantiremo la sicurezza degli […]

Leggi tutto

Putin: quando la dignità sta nel Potere

 La dignità. Nella guerra sa parlare con linguaggi da decifrare, in cui credere, perché la dignità è anche sincerità. Non è il caso di fare lunghe dissertazioni, non è il caso di descrivere la dinamica di un conflitto insensato: già in tanti hanno detto, spiegato, sposato. La dignità della morte è semplicemente incalcolabile, per motivazioni […]

Leggi tutto

Dagli errori di Putin nasce la nuova Europa

L’Europa è di fronte ad un’occasione epocale, ad una curva della sua storia che potrebbe farle recuperare il tempo perso nel periodo precedente alla pandemia. Questa occasione è stata servita ai leader europei su un piatto d’argento da Vladimir Putin che con la sua scellerata guerra contro l’Ucraina è riuscito a ricompattare un’Europa che per […]

Leggi tutto

Papa Francesco e la sua analisi sulla guerra: “Putin non si ferma, voglio incontrarlo a Mosca

Si parla molto dell’intervista del Corriere a Papa Francesco, riferiamo una disamina puntuale su tutti i punti trattati di Luciano Fontana (post In Movimento) La frase l’ha ripetuta molte volte, in questi giorni. Con garbo e un largo sorriso. Ed è la prima cosa che dice (al colloquio partecipa Fiorenza Sarzanini, vicedirettrice del Corriere) appena […]

Leggi tutto

Il discorso integrale di Putin che di fatto ha dato origine all’invasione

Per capire meglio la dinamica della propaganda e le motivazioni pregiudiziali di Putin Riportiamo integralmente, per completezza d’informazione, il discorso di Vladimir Putin che ha di fatto dato inizio alle operazioni militari. 28 minuti di argomentazioni, giustificazioni e attacchi che rappresentano la posizione del governo russo su quanto sta accadendo. Pochi media, o forse nessuno, […]

Leggi tutto

Andrea Cangini “Il fattore guerra e quell’ultima occasione per costruire l’Europa”

Il momento è propizio, o si fa l’Europa ora o non la si fa più. La ragione principale per cui il progetto europeo procede a rilento è che il passaggio dall’Unione economica a quella politica richiede un sentimento. Quel sentimento di cittadinanza comune che con tutta evidenza non si è ancora fatto largo tra le […]

Leggi tutto

Nordio ammette “La strada “Norimberga” non è percorribile per Putin”

l mondo intero vorrebbe vedere Putin imputato  in un processo a Norimberga, ma l’ex magistrato Carlo Nordio  in un’intervista a LiberoQuotidiano ha fatto il punto della situazione e spigato le difficoltà. “Non ci sarà nessuna Norimberga per Vladimir Putin. Saranno i suoi successori, semmai, a regolare i conti con lui“. E spiega il perché “Non credo sia percorribile […]

Leggi tutto

Manifesto di Putin sulla denazificazione “Via il nome Ucraina e rieducazione per la popolazione”: così in un editoriale di Ria Novosti

Sul sito dell’agenzia di stampa della Federazione è apparso un lungo editoriale del politologo e filosofo russo Timofey Sergeytsev sul piano del Cremlino: “Durerà una generazione” “Oggi la questione della denazificazione dell’Ucraina si è spostata su un piano pratico”. E’ così che sul sito dell’agenzia di stampa della Federazione Ria Novosti il politologo e filosofo russo Timofey Sergeytsev, in […]

Leggi tutto

Berlusconi condanna l’invasione e telefona a Putin.

Silvio Berlusconi ha avuto bisogno di una lunga riflessione prima di prendere posizione, forse perché la guerra in Ucraina scatenata da Vladimir Putin fa male dal punto di vista personale. Con il presidente russo c’era un rapporto di stima e di amicizia e il Cavaliere non si sarebbe mai aspettato un’invasione di uno Stato sovrano da parte del […]

Leggi tutto