DL Sicurezza: Majorino dimentica che profughi senzatetto li ha creati la sinistra

“L’assessore Majorino continua nel suo delirio personale contro il decreto sicurezza arrivando a dire che a causa di questa nuova misura nei prossimi mesi a Milano ci saranno centinaia di profughi senzatetto. Majorino si è però dimenticato di quando governavano i suoi compagni di partito Renzi e Gentiloni e di profughi veri o presunti a […]

Leggi tutto

Richiedenti asilo fanno lo sciopero della fame? Rimandiamoli in Libia

Esiste un limite alla sopportazione. Chi chiede asilo dovrebbe avere un minimo di gratitudine verso chi li accoglie. Questi i fatti narrati da Repubblica: Sedici richiedenti asilo ospiti in una struttura di Zone, nel Bresciano, hanno iniziato lo sciopero della fame protestando contro la struttura che li ospita, l’ostello Trentapassi. Il gruppo ha sostituito nei […]

Leggi tutto

L’invenzione di Sala: arruolare profughi e disoccupati per combattere il degrado e il disagio sociale in periferia

Improvvisamente a Sala, a Majorino e alla giunta tutta interessa il decoro della città. Più che un interessamento vero appare come uno spot buonista ideologicamente perfetto per “imbellettare” un progetto inutile. Ma considerato che vuole, sempre Sala, inebriarsi della parola “periferia”, il progetto “Bella Milano” anti degrado nelle periferie, diventa un mantra da ripetere all’infinito […]

Leggi tutto

“Un profugo in casa mia? Mai”. Così rispondono i radical chic

Il giornalista Alessandro Migliaccio de Il Tempo, spacciandosi  per il volontario di una Ong, ha chiesto ai vip un gesto simbolico. Risposte incredibili: su 100 solo 4 hanno detto sì. Di seguito le risposte pubblicate. «Io non sto con Salvini». A parole. Ma nei fatti? La rivista Rolling Stone, nei giorni scorsi, ha lanciato l’appello, […]

Leggi tutto

Di nuovo profughi in via Sammartini. Grazie, Majorino!

Per gli amanti della precisione: no, non sono nell’hub. Per gli amici di sinistra alla lettura: no, non è un’invasione. Anche se, a sentire i toni allarmistici dell’assessore competente, potrebbero facilmente essere considerati tali. Di certo, sono il simbolo dell’ipocrisia della Milano marciante. Di quella fiera dell’accoglienza. Dei “nessuno è clandestino”. Davvero, è una situazione […]

Leggi tutto

Ecco le periferie della sinistra: ventimila minori in povertà

E anziani lasciati al loro destino perché gli assistenti sociali si occupano di profughi.  Inaugurato il Forum delle politiche sociali. Milano 24 Marzo – Ventimila i minori che vivono in condizioni di indigenza, oltre novemila le famiglie che hanno ricevuto un sostegno economico: è la fotografia del disagio e della povertà cittadina scattata al settimo […]

Leggi tutto

Allarme Tbc in Lombardia: 10 casi sospetti al giorno nei centri accoglienza profughi

Nel mese di dicembre 304 test, quasi 200 le malattie accertate. La Regione: «Cure ai clandestini, lo Stato ci deve 80 milioni» Milano 21 Gennaio – Lombardia a rischio tubercolosi e scabbia. L’allarme, scoppiato la scorsa estate con l’aumento degli sbarchi di profughi poi inviati in regione, è reale e coinvolge tutte le Ats della […]

Leggi tutto

Profughi: fermata l’onda, ma i problemi si ingrossano con lavoro nero e più racket

Ancora pochi i rimpatri. La Lombardia ospita il 14% dei richiedenti asilo  Milano 4 Gennaio –  IN un’ex colonia della Curia a Botta di Sedrina, frazione di 800 abitanti in Val Brembana, sono ospitati circa 170 profughi. Una concentrazione «eccessiva», in diversi piccoli centri lombardi che stanno affrontando l’emergenza immigrazione. In altri Comuni, che hanno alzato […]

Leggi tutto

Caccia all’interprete: per parlare con i profughi alla Prefettura ne servono 77

Dal Souson al Wolof richiesti anche traduttori per i  37 dialetti rari. Milano 15 Dicembre – Se qualcuno tra i nostri lettori possiede una laurea in Lingue e sta cercando lavoro, questa potrebbe essere la vostra occasione. Sperando abbiate dimestichezza con l’idioma pashtu o lo swaili, il tamil o il punjabi. In alternativa, si spera abbiate […]

Leggi tutto

Zona via Padova: un ristorante abusivo per profughi nel palazzo del Comune occupato

I centri sociali gestiscono la mensa per extracomunitari, ma senza alcun permesso igienico-sanitario né tantomeno fiscale. Milano 22 Novembre – Per cena si può scegliere tra due primi e due secondi. Pasta al ragù o pasta e fagioli, polpette al sugo o frittata con patate. Il prezzo? Dieci euro. No, non siamo in uno dei tanti […]

Leggi tutto

Qualcuno non vuole che si dica la verità sui “profughi” a scuola

Milano 29 Ottobre – Sia mai. Sia mai che i nostri figli, dovutamente accompagnati a scuola fino a 18 anni (14 ad oggi, ma non disperate, a breve alzeranno il limite), siano esposti a questa malefica, fascista e razzista invenzione. La Verità. In particolare quella sull’immigrazione. E specialmente i cosiddetti profughi. Un gruppo, l’autonominatosi Istituto […]

Leggi tutto