In fuga per Londra con passaporto falso, nonnina afghana finisce una notte a San Vittore

Milano 1 Agosto – E’ una nonna afghana di 85 anni, incerta sulle gambe, piena di rughe e di dignità. Ha trascorso una notte nel carcere di San Vittore in stato di arresto. Ieri mattina, quando l’hanno accompagnata in tribunale insieme a figlio e nuora per l’udienza di convalida, si è seduta tranquillamente davanti al giudice, […]

Leggi tutto