Grazie anche a Sala la produttività a Milano sta diventando povertà

“Milano non si ferma” , ricordate? Ma oggi si spera che fermi la corsa verso un baratro che fa tornare al pettine i nodi di superficialità evidenziati da misure restrittive necessarie, ma che ricordano la visione supponente di un Sindaco spesso imprudente. “La sicurezza sanitaria pubblica è la priorità assoluta, ma le nuove restrizioni rischiano […]

Leggi tutto

La comunità di Milano esige un patto sociale, oggi più che mai: i problemi sono di tutti

Se oggi il “patto sociale” è il silenzio, chi amministra questa città dovrebbe vergognarsi. La tragedia della pandemia costringe e piega la volontà a ripensare una città a cui servono soprattutto giustizia sociale, pari opportunità per affermare e condividere il lavoro. Il silenzio, rimuovere i problemi degli ultimi è da vigliacchi. Che cosa può dire […]

Leggi tutto

L’odore della povertà, della criminalità, del degrado.

Non si dice, ma si aspira con un sussulto, uno schiaffo all’anima. Senza la possibilità di neutralizzarlo, di calpestarlo, quasi fosse un maleficio. E’ l’odore di un’Italia, di una Milano con le illusioni senza vita, aspettando il tempo che si muove senza colori, senza fretta, guardando un sole indifferente, pensando alla giostra delle stagioni che […]

Leggi tutto

Anziano in difficoltà chiede soccorso ed è aiutato dalla Volante

Solo e con scarsissime risorse economiche, un anziano ha chiamato il pronto intervento chiedendo aiuto perché era da giorni che non mangiava. La sala operativa della questura di Agrigento lo ha tranquillizzato e ha inviato una pattuglia delle Volanti per vedere come fosse realmente la situazione. Prima di raggiungere l’abitazione dell’anziano però la pattuglia ha fatto una piccola deviazione; […]

Leggi tutto

Montanelli diceva “La sinistra ama talmente i poveri che quando va al potere li aumenta di numero”

Niente scherzi, niente proiezioni velleitarie: la ripresa puzza di sudore, di rinunce, di costanza. E di un’insoddisfazione che non sa saziarsi di promesse. Dopo la grande solidarietà nell’emergenza, il quotidiano veste l’individuo, ciascun individuo di incertezza, di dubbi, a volte di angoscia. Strati sociali urlano l’incompetenza del governo, l’irrealistico piano della fase 3, la mancanza […]

Leggi tutto

Sono bambini, giocano e s’aggrappano ai genitori nelle lunghe file per un pacco alimentare

Sono bambini, giocano, la spensieratezza negli occhi, gesti complici e quella innata semplicità di un’anima pura. Sono i bambini che si aggrappano ai genitori nelle attese forzate per ricevere il pacco alimentare o per essere ammessi in una mensa di carità. Non sanno o non hanno capito che i contributi del governo non sono arrivati, […]

Leggi tutto

Timidamente si tenta la rinascita, ma quanti sono rimasti soli a chiedere il pane?

Un nuovo tessuto sociale si sta creando, sfilacciato, imprevedibile e spesso indecifrabile. Si riapre per la necessità di riprovare, con lo slancio dell’inevitabile, “perché così lavoravo e mantenevo la famiglia”, “perché così posso programmare una rinascita”. Ma i costi umani sono sofferenza e dubbi, incertezza e speranza. Per chi naturalmente riapre la propria attività piccola […]

Leggi tutto

Protestano i ristoratori e i nuovi poveri senza lavoro e senza casa vivono emarginati in strada

Le luci non si accenderanno in Galleria. Il Salotto dei milanesi non decolla per il momento. E dopo le battaglie per accreditarsi uno spazio, un businnes che vive prevalentemente di turismo per il momento si arrende davanti alle regole obbligate dal distanziamento. A Sala non rimane che guardare, ma il virus detta prepotentemente le sue […]

Leggi tutto

Unione Artigiani Italiani: “La vera emergenza sarà la povertà”

Come avevamo ampiamente previsto le nostre preoccupazioni sulle misure del Governo per la fase 2 purtroppo si stanno tramutando in certezze. È triste doverlo ammettere, ma la Politica ha abdicato a favore di presunte task Force e di Scienziati che distanti anni luce dalla realtà e dai problemi reali del Paese.In queste ore assistiamo a […]

Leggi tutto

“Ho fame”: una bimba grida il vuoto della povertà, ed è il simbolo di questa nuova società

“Ho fame”. E la bambina di dodici anni telefona alla Centrale Operativa dei Carabinieri della Compagnia di Vergato, nel Bolognese, ma il luogo è semplicemente emblematico di questo tragico momento. Il frigorifero vuoto, il padre disoccupato e il nulla nell’attesa infinita di una parola, di un gesto. Ho fame per piangere una solitudine senza tempo, […]

Leggi tutto

A Milano esplodono turismo e lusso, ma si moltiplicano i poveri

La Milano che interessa a Sala? E’ quella che si veste di curiosità per la moda, per il design, per il cibo. E naturalmente per il lusso che balla con leggiadria nel centro della città, che probabilmente fa anche parte dei “rapporti internazionali”, di cui si vanta. Le week che si susseguono senza tregua, danno […]

Leggi tutto