Essere poveri a Milano ed essere dimenticati da un’amministrazione strabica

Non alzano il capo, si ascoltano nei lunghi monologhi solitari, un prurito fastidioso alla schiena, le mani gonfie in attesa. Sono i poveri, quelli che molti benpensanti rifiutano, quelli che tendono la mano con rassegnazione, quelli che non sanno più ridere o piangere, quelli che nascondono in una foto un pezzo di vita, quelli che […]

Leggi tutto

Sala e la lotta di classe: schierarsi con i ricchi per eliminare i poveri

Una volta le case popolari di via Rizzoli erano l’estrema periferia di Milano. Un po’ come il villaggio di Asterix, tenevano testa all’elite radical chic del centro che preme per gentrificare l’intera città. Qui, con la vista sul San Raffaele, un altro NoLo non poteva nascere. Questioni geografiche, edilizie, storiche. Quindi il problema, avrà pensato […]

Leggi tutto

Mercato coperto Porta Romana: mercoledì la “spesa sospesa” a Delpini per i poveri

Un cesto di prodotti agroalimentari verrà consegnato mercoledì prossimo, 30 gennaio, giorno della prima visita dell’Arcivescovo di Milano Mario Delpini al mercato agricolo coperto di Porta Romana, il ricavato della cosiddetta “spesa sospesa” Coldiretti ha promosso l’iniziativa rivolta ai più bisognosi della città. L’Arcivescovo, riferisce l’associazione dei coltivatori, incontrerà anche i produttori e i consumatori […]

Leggi tutto

La tavolata planetaria, capriccio politico di un Sindaco che dimentica anziani e povertà

La macchina organizzativa per la tavolata planetaria  “La ricetta” organizzata al Parco Sempione Sabato 23 Giugno procede senza sosta. Si vedono manifesti su spazi comunali, è in atto una campagna social. E’ stato concesso un permesso in appena 3 giorni dal settore Parchi e Giardini per autorizzare un pranzo di massa in un parco storico, […]

Leggi tutto

Majorino si vanta : solo un terzo dei contributi Rei andrà agli italiani

Il REI, lo strumento con cui il Governo Gentiloni dovrebbe aiutare gli indigenti, per Majorino é un grande successo. Sul Corriere l’Assessore ai Servizi sociali esulta: addirittura il 35% andrà agli Italiani, ben 5 punti rispetto all’anno scorso.Il 65% però finirà nelle tasche di famiglie di extracomunitari che grazie allo strumento totalmente sbagliato dell’Isee faranno […]

Leggi tutto

Solidarietà, a Milano c’è la “bolletta sospesa” per regalare luce e gas a chi è in difficoltà

Milano 15 ottobre – Bollette “sospese” per i poveri. L’iniziativa è di A2a e Fondazione Cariplo che un anno fa hanno creato un “Banco dell’energia” e lanciato un bando per finanziare enti che aiutino le famiglie povere che non riescono a pagare il conto del gas e dell’energia elettrica. Un milione la dotazione iniziale del Banco, […]

Leggi tutto

Caro Sala, si fa presto a dire “accoglienza”, ma…

Milano 5 Maggio – “E’ confermatissima, io ci sarò, condivido lo spirito”, ha dichiarato  il sindaco, riferendosi alla manifestazione del 20 maggio promossa da Majorino per proclamare ancora una volta di fronte al mondo intero che una delle aspirazioni di Milano è diventare capitale dell’accoglienza senza se e senza ma. Per accogliere chi? Migranti che, […]

Leggi tutto

Due pesi e due misure: i migranti della Montello fanno festa e i milanesi poveri stanno a guardare

Milano 18 Marzo – La solidarietà è un nobilissimo sentimento che dovrebbe esprimersi a 360 gradi, ma se è inficiato dall’ideologia ed ha una visione a senso unico, qualcosa su cui obiettare c’è. E dire che i migranti della Montello siano dei privilegiati, coccolati da una sinistra che ha fatto dell’accoglienza lo scopo più significativo del […]

Leggi tutto

Addio a Tindaro Scurria l’ex ghisa da 13 anni impegnato ad aiutare i clochard

Milano 3 Gennaio – E’ scomparso ieri Tindaro Scurria, ex agente della polizia locale e Ambrogino d’Oro nel 2008. Scurria, 69 anni, di Assago, era impegnato nell’aiuto ai clochard di Milano dal 2003 quando, ancora in servizio, di sua iniziativa ha cominciato a condividere e poi a raccogliere il cibo avanzato dalla mensa per i senzatetto […]

Leggi tutto

I clochard italiani aumentano e diminuiscono quelli stranieri per una politica dell’accoglienza ottusa e miope

Milano 17 Novembre – I freddi numeri dell’indigenza denunciati dalla Caritas danno il senso di una politica e di una trasformazione sociale che ci riporta ancora una volta a riflettere sulle politiche sociali sbagliate operate in questo tempo contraddittorio e ideologico. L’Ansa riferisce “ In un anno, dal 2014 al 2015, sono aumentati del 21,3% i senza […]

Leggi tutto