I cittadini che vivono sulla propria pelle la mancanza di sicurezza, denunciano, inascoltati

In questo gioco di visioni futuribili, di ideologie stantie, il presente è la noia, la disattenzione, il distacco. E naturalmente il riferimento è a questa amministrazione che vanta idee innovative, prefigura bellezza, ma mai come in questo periodo l’uomo qualunque si scontra ogni giorno con difficoltà e ostacoli facilmente risolvibili, ma dimenticati. Nasce quell’”osserva e […]

Leggi tutto

In arrivo 400 bici, nuove piste, nuove stazioni, ma in una Milano che boccheggia la manutenzione non esiste

Milano muore dal caldo, i mezzi di superficie sciolgono anche la capacità di connettere, mezza città va in tilt e addio all’elettricità, gli edifici pubblici cadono a pezzi, gli ascensori spesso rimangono inservibili per mesi? Ma che si pretende…qui a Milano c’è un piano che innalza la città a capitale europea: c’è l’espansione superecologica del […]

Leggi tutto

Piazzale Baiamonti: piste ciclabili? I residenti “Pessimo lavoro”

C’è un sito di denuncia di chi ama la bicicletta ed evidenzia il pressapochismo e l’incuria del Comune. L’analisi è competente e immediata: “Pubblichiamo questo messaggio appena arrivato da una residente di piazzale Baiamonti, a Milano, dove da poco è stata costruita una nuova ciclabile che però… è pessima. Tra qualche giorno faremo un post […]

Leggi tutto

Serve 1 km di corsia per il bus, ma il cantiere è fermo da 10 anni

E a proposito di “cose” incompiute di cui questo giornale ha già ampiamente scritto, in piazza Stuparich servirebbe 1 km di corsia per il bus. Un lavoro previsto, discusso anche ai tempi di Pisapia, ma Sala oggi e Pisapia ieri hanno ben altro a cui dare seguito. Capita così che il cantiere sia fermo da […]

Leggi tutto
ciclabile

Mancano i soldi per le strade ma Piazza Repubblica diventa quadrivio ciclabile

Non ci sono soldi per sistemare strade e marciapiedi ma per le ciclabili gli stanziamenti non finiscono mai. Ultimo esempio Piazza della Repubblica dove da mesi il traffico è strozzato e i pedoni rischiano l’arrotamento per la costruzione di un quadrivio di piste ciclabili. Una raccordo ciclabile ritenuto fondamentale da Sala e Granelli che hanno investito qualche milione […]

Leggi tutto

Finanziamenti Ue per 37 milioni: da Palazzo Marino progetti per ciclabili e siti web

Piste ciclabili e innovazione digitale, con le case popolari sono tra gli ambiti principali a beneficiare dei fondi europei . Milano 26 Marzo –  Case popolari, piste ciclabili, innovazione digitale: questi i tre ambiti principali a beneficiare dei finanziamenti europei intercettati dal Comune di Milano. Stiamo parlando di 37milioni e 770mila euro previsti dal «PON […]

Leggi tutto

Allo studio un vademecum di Palazzo Marino su dove potete mettervi la bici

Milano 15 Ottobre – “Con tutti gli operatori del bike sharing lavoreremo a un manuale di istruzioni per l’uso della bicicletta di proprietà o in condivisione uniti per promuovere buone pratiche sull’uso delle strade della nostra città. Sono in corso i lavori per tre nuove piste ciclabili, quelle di Repubblica, Amendola-Conciliazione e piazzale Abbiategrasso. Abbiamo anche finanziato […]

Leggi tutto

Via Brera: 13 cartelli stradali per le bici in doppio senso

Milano 28 Settembre – La Giunta Sala ha una caratteristica: si occupa di futili inezie e non si accorge dei grandi problemi. Così, mentre il traffico nella fascia sud del centro (da De Amicis a Via Santa Sofia) ha raggiunto il caos di Bombay, si trastulla con una cosa importantissima: il doppio senso stradale per […]

Leggi tutto

Buttano nuovi soldi per le ciclabili, non riparano le buche

Milano 10 Maggio – Quando si parla di mobilità il pensiero dell’ amministratore di sinistra va sempre alla Bicicletta. Solo il 7 % del totale degli spostamenti che avvengono a Milano viene compiuto in bici, ma è alle 2 ruote che vanno i principali investimenti nell’ambito delle infrastrutture stradali. Buche e pavé malconcio non vengono […]

Leggi tutto

E le piste ciclabili diventano un ring tra pedoni e ciclisti

Milano 9 Novembre – L’articolo divertente di Gian Luigi Paracchini sul Corriere riporta con giusta ironia lo scontro tra pedoni e ciclisti sulle tanto osannate piste ciclabili, orgoglio di Pisapia. E descrive con divertite osservazioni un diverbio verbale tra un pedone un po’ indisciplinato e un ciclista orgogliosamente fiero dei suoi diritti. Diritti sanciti da […]

Leggi tutto