Il Male assoluto tra de Sade e Dante per PPP (3a parte)

sadiano Il secondo richiamo nel titolo è Le 120 giornate di Sodoma, citazione del romanzo incompiuto del libertino francese marchese de Sade composto nella prigione della Bastiglia nel 1785 e pubblicato, dopo molte peripezie, nella Germania del ’31. L’opera pasoliniana è specchio di quella del marchese; in entrambi quattro signori sposano le rispettive figlie, quattro mezzane istruiscono i giovani […]

Leggi tutto

Il Pasolini borghese

Ci si imbatte sempre in Pier Paolo Pasolini. Novelle, sceneggiature, filologie, saggi, film, romanzi, pitture, documentari, teatro, passaggi d’autore e da attore, voce fuori campo, giornalismo politico ed investigativo e poesie, poesie, poesie. 53 anni di produzione incessante, tra retorica, ideologia e mistica nella vita come nella cultura. Piaccia o non piaccia, il secondo Novecento culturale […]

Leggi tutto