Locali chiusi e movida incontrollata

La città di Milano (come tante altre città italiane)  questo week end ha assistito ancora una volta, purtroppo, ad una serie di assembramenti difficilmente controllabili. Alcuni dei quali risoltisi anche in gravi fatti di sangue. Complici le belle serate e la voglia di divertirsi dei giovani, questo genere di problematica è destinata a diventare una […]

Leggi tutto

Il Coronavirus spegne anche la movida delle notti milanesi

A seguito dell’ordinanza Coronavirus a Milano bar e pub hanno dovuto chiudere alle 18 lasciando la città completamente sguarnita nei punti dove ogni sera si scatenava la movida.  La ‘vita notturna’ milanese si è fermata dai Navigli al centro. Il provvedimento ha risparmiato solo i ristoranti, così il Camparino della Galleria, come il bar Magenta […]

Leggi tutto

Movida – Corso Como, arrestati 4 borseggiatori

Gli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia della Questura di Milano, nell’ambito di controlli in Corso Como e nelle vie vicine, hanno arrestato quattro ragazzi marocchini, di cui due minorenni, che borseggiavano i frequentatori dei locali della zona tra le più note della Movida.   I poliziotti hanno colto in flagranza i quattro mentre tentavano di borseggiare […]

Leggi tutto

Via Lecco – No alla pedonalizzazione!!!

Leggo con stupore ed apprensione dalle pagine di Repubblica, che una fra le 65 proposte presentate nell’ambito del progetto di “Piazze Aperte” Urbanistica Tattica del Piano Quartieri promosso dal Comune di Milano (articolo allegato), proprio come avevo pensato e predetto, riguarda proprio la tanta osteggiata PEDONALIZZAZIONE di Via Lecco nel tratto fra Via Panfilo Castaldi e […]

Leggi tutto

Navigli: i comitati protestano e due ragazzi muoiono in un incendio

Morire così, a quasi trent’anni, felici del loro amore, in un incendio divampato in un sottotetto in zona Navigli, di cui nessuno riesce a spiegare il perché. Tutti a rivedere la loro felicità, 29 anni lui, Luca Manzin, 27 lei, Rosita Capurso, belli, apparentemente invincibili. In una zona di luci, di divertimento, dove la notte […]

Leggi tutto

Movida, il Tar obbliga il Comune a tutelare i residenti e a chiarire che cosa intende fare

Non si conoscono le reazioni di Sala che ha ignorato le proteste per inquinamento acustico del condominio in corso Garibaldi 104, ma ora dopo la bacchettata del TAR, che cosa intende fare? I legali Francesca Vespa e Gabriele Cappello, nel 2018 avevano chiesto «l’adozione di urgenti provvedimenti» per «l’inquinamento acustico» dovuto ai tanti locali della […]

Leggi tutto

Degrado e rifiuti, via dei Fabbri diventa rifugio della movida

Ancora ti illuminavano i colori d’oro di un tramonto primaverile, là in via dei Fabbri, protesa ad una finestra, negli anni 70. Il profumo di un risotto alla milanese, fatto con l’arte della tradizione, inondava le scale per suggerirti che meglio di così non si può gustare, che in quella casa linda di lavoro, era […]

Leggi tutto

Ma quali sono i cittadini che Sala e Majorino ascoltano? I comitati di quartiere esigono di essere ascoltati

Mi piacerebbe sapere quali sono i cittadini che Sala e Majorino ascoltano… A Milano ogni quartiere ha formato un comitato che osserva, comunica, denuncia, con un malcontento generalizzato che dimostra il degrado urbano e sociale con cui oggi si deve convivere. I comitati sono sul piede di guerra, esigono un tavolo per discutere con l’amministazione, […]

Leggi tutto

Movida. De Pasquale (F.I) “ Ma Sala scopre adesso il degrado? Perché non sperimenta le zone rosse?”

Con un po’ d’ironia per ribadire ancora una volta che Sala è ben lontano dalla realtà e che la sua conoscenza di quanto succede a Milano diventa una scoperta dell’ultima ora, il capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino Fabrizio De Pasquale commenta le odierne dichiarazioni del sindaco sulle possibili limitazione alla vendita degli alcolici […]

Leggi tutto

Senza controlli la Movida fa danni pure in Piazza Risorgimento

Una piazza riqualificata eppure teatro di spaccio e di gang di adolescenti. Piazza Risorgimento ha cambiato il suo aspetto grazie alla costruzione di 2 parcheggi sotterranei che hanno riqualificato le sue aree verdi e pedonali. Nuovi locali, dehors, chioschi. Questo ha portato la piazza a brulicare di movida giovanile, nonostante confini con 2 cantieri infiniti […]

Leggi tutto