Marine Le Pen con fermezza : “Non porto il velo, sono francese”

Milano 23 Febbraio – Con fermezza e a testa alta Marine Le Pen dichiara di non voler indossare il velo e riafferma, con una frase, la coerenza per un’identità a cui non si può rinunciare L’articolo che proponiamo è di Mauro Zanon pubblicato da Libero Quotidiano «Je ne me voilerai pas»: non indosserò il velo. Ieri, […]

Leggi tutto

Milano, ma quali centri islamici “moderati”: scelti due leader di associazioni da “black list”

Milano 12 Febbraio – E il Caim designa i nuovi vertici, due leader di associazioni da lista nera. L’inchiesta è di Alberto Giannone su Il Giornale “A Milano I centri islamici si arroccano. Nella città che conta 100mila musulmani, Milano, le associazioni affiliate al Caim rinnovano le cariche più importanti. E si affidano all’ala ortodossa. Le […]

Leggi tutto

Maryan Ismail da musulmana ex PD, spiega le scelte del PD per un Islam radicale, a Milano

Milano 20 Luglio – Maryan Ismail, antropologa, è una donna di sinistra. A lungo militante e pure dirigente del Pd milanese, dopo le Amministrative ha lasciato il partito, in polemica con alcune scelte della dirigenza locale. Scelte legate all’islam. Già, perché Maryan è una musulmana sufi, rappresentante della comunità somala. Suo fratello è stato ucciso dai jihadisti di al-Shabaab. […]

Leggi tutto

Cronache di instant-golpe dall’Italistan

Milano 19 Luglio – A Piramide Cestia, treffpunkt romano verso lido mare, l’Ostiense delle bande e dei negozi etnici notturni ed il Colosseo, si ferma un camion, pieno di meloni. Li vendono in due leccesi per ore, ad un euro. Niente sanità, niente scontrino, niente licenza. A occhi chiusi tornano le immagini delle Mosca sovietica e […]

Leggi tutto

Quelli che neppure stavolta c’entra l’islam

Milano 17 Luglio – No, e che c’entra l’islam. E che c’entra il radicalismo islamico e l’odio contro l’Occidente e l’infatuazione per l’Isis. Ma va’, il criminale di Nizza, quell’uomo che al volante del suo camion ha travolto e ucciso oltre 80 persone, era un delinquente comune, un fuorilegge come tanti altri, il suo gesto era una semplice provocazione, o comunque l’azione di […]

Leggi tutto

La priorità del Vicesindaco? Rapidamente si faccia la Moschea

Milano 6 Luglio – Non per ricordare ancora fatti noti e arcinoti, ma l’urgenza di costruire la mitica Moschea sta diventando un mantra stucchevole. E promettere tempi rapidi nell’ultimo giorno del Ramadan significa conoscere ed essere partecipe delle ricorrenze religiose per gli islamici. Ben diversa la sensibilità del PD e dell’ex Giunta nei confronti dei […]

Leggi tutto

E per prima cosa Sala promise la moschea…

Milano 28 Giugno – Ah, Sala, Sala. No, non sei affatto la copia di centrosinistra, il fratello gemello di Parisi “ma con gli occhiali”, come dice di te Maurizio Crozza. Sei piuttosto la clonazione di Giuliano Pisapia, tali e quali, due gocce d’acqua, solo che tu hai i capelli neri. E la somiglianza tra i due, anzi quasi l’esatta coincidenza, la […]

Leggi tutto

Sentenza choc: capretto sgozzato in strada? «va bene se è per onorare l’Islam»

Milano 11 Maggio – Il Secolo XIX di Genova riporta una notizia su cui si può discutere, ma che appare incomprensibile. Sembra un ossequio a un modo di vedere le cose che fa a pugni con il buon senso comune. I fatti così come raccontati dalla testata: “C’è un limite alla pena che si può infliggereanche agli animali […]

Leggi tutto

Chi c’è dietro la pagina Facebook che incita alla conquista islamica dell’Italia?

Milano 21 Aprile – Mentre nel Mediterraneo si consumava l’ennesima strage di migranti, e l’allarme sulla Libia, dove sarebbero almeno 200 mila i migranti subsahariani pronti a partire per la Sicilia sui gommoni, su Facebook un profilo seguito da oltre 80 mila persone dovrebbe destare allarme. Si chiama Rumiya Al-Mawu-da (dall’arabo: Rumiya = romana, al mawuda = la […]

Leggi tutto

Siamo in guerra: il manuale di Magdi Allam contro l’islamismo corretto, per resistere all’orrore di Bruxelles

Milano 24 Marzo – Un manuale di resistenza anti-islamica?  Perché, no, ce n’era bisogno: per non finire prima o poi massacrati da una bomba in metro Duomo, islamicamente corretti ma cadaveri. Buonisti, ma a fare fiaccolate nell’aldilà. Mentre migliaia di ciabattanti stanno per occupare l’Expo, per campare a ufo,  come  dice il  buonsenso meneghino, ecco un […]

Leggi tutto