Casa dei Diritti: “Gli immigrati snobbano il servizio Comunale”

I numeri dimostrano l’ossessione ingiustificata della sinistra per gli stranieri “Dai numeri degli accessi allo sportello “Diritto e diritti per meglio orientarsi”, presente all’interno della Casa dei Diritti, che mi sono stati forniti dall’assessorato alle Politiche Sociali in risposta a una mia interrogazione comunale risulta ancora una volta evidente l’ingiustificata ossessione della sinistra per gli […]

Leggi tutto

La Milano e l’Italia, “occupate abusivamente” da Centri sociali e immigrati, prosperano a spese di tutti noi

A quando l’occupazione abusiva di un grattacielo per la felicità di un centro sociale un po’ snob che preferisce vivere a City Life? Così, per adeguarsi allo slancio commerciale di Sala, per avere profitti esentasse più alti, per provare il brivido di appartenere, da proletari, alla cosiddetta alta società. Sanno che la tolleranza di Sala […]

Leggi tutto

Aiutavano immigrati clandestini ad arrivare in Germania, due stranieri in manette

Due uomini, un egiziano di 46 anni e un eritreo di 42, sono stati arrestati dalla Polizia  a seguito di un mandato d’arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria tedesca. I due sono ritenuti responsabili del reato di introduzione illecita di stranieri ai sensi dell’art. 96 comma 2 numero 1 della Legge tedesca sul soggiorno e degli […]

Leggi tutto

Bottigliate tra immigrati in Stazione Centrale, mentre il Comune tace

La Stazione Centrale serve anche per sistemare questioni in sospeso tra immigrati, con armi improvvisate, ma con la violenza che conosciamo bene. Criminalità che si aggiunge a criminalità in un teatro che presenta ogni giorno sangue e risse. Ieri due balordi immigrati si sono presi a bottigliate, uno spettacolo che la dice lunga sui comportamenti […]

Leggi tutto

Notte di guerriglia nel Centro rimpatri di Torino. Il poliziotto ferito “Non parlatemi di integrazione e accoglienza”

Al  Cpr di Torino (Centro di permanenza per i rimpatri) sabato notte nel corso di una rivolta un poliziotto è stato ferito alla mano, con la rottura di due falangi e trenta giorni di prognosi. Tre persone, due marocchini e un tunisino di 24, 31 e 33 anni, sono state arrestate dalla polizia con l’accusa di […]

Leggi tutto

Gli immigrati in rivolta, uniti, per difendere l’illegalità

Gli immigrati diventano opposizione, rivolta. “Insieme”, la parolina che unisce volontà, rabbia, violenza. Un insieme che può diventare numeroso, se necessario. Ed esprime un “voglio” perentorio, egocentrico, non discutibile o trattabile. A questo è servita la benevolenza di un’accoglienza indiscriminata, con feste, celebrazioni in tavolate da Guinness? Due episodi inqualificabili dichiarano unità di intenti e […]

Leggi tutto

Ritorna (!) il degrado a cielo aperto in Stazione Centrale

Purtroppo (come si evince dalle foto) il degrado e la disperazione sono tornate a regnare sovrane in tutte le piazze adiacenti alla Stazione Centrale. È chiaro che in una situazione di questo genere non esiste né una politica dell’accoglienza nella dignità delle persone né tantomeno una politica di sicurezza sociale e di controllo del territorio. […]

Leggi tutto

Ma chi sta meglio di un clandestino a Milano?

Arrivato graditissimo con le fanfare invitanti al grido “Niente muri” neppure quelli di una equità sociale che dovrebbe essere doverosa, l’immigrato sbarca alla Stazione Centrale e assapora immediatamente l’aria della libertà, della autodeterminazione. Il paradiso in cui crede di trovarsi tra promesse e illusioni, gli suggerisce immediatamente che chi fa da sé fa per tre […]

Leggi tutto

Sconcerto della Madonnina per i bivacchi e il degrado in piazza Mercanti

Piazza Mercanti, a due passi dal Duomo, un luogo storico che squaderna eleganza e bellezza e potere. Un luogo dove respirare a fondo l’austera estetica dei palazzi, dei negozi, il fremito del lavoro pressante. Oggi il degrado non è solo periferico, ma anche in questo posto centrale che Sala dovrebbe visitare, almeno per capire se […]

Leggi tutto

Majorino prepara il registro dei clandestini. Non serve a nulla

Ieri l’assessore Majorino ha proposto di istituire un registro di tutti i migranti che il decreto Sicurezza classifica come clandestini. Impressionante vedere l’entusiasmo e quasi la commozione con cui i consiglieri hanno ascoltato la retorica di Majorino: la solita tiritera per la quale con la nuova legge tutti i migranti verrebbero messi in strada. La […]

Leggi tutto

Che vuole dimostrare un flash mob pro immigrati davanti al degrado dilagante e ai bivacchi dei clandestini?

Ci mancava il flash mob dell’associazione Libera, ieri, in piazza Scala, per ricordarci che nessuno è straniero, che bisogna accogliere i “fratelli”, che, insomma, la sensibilità si identifica anche con le perenni braccia aperte. E gli slogan, i canti africani, l’aria di festa sono modi per affermare la loro apertuta. Un intermezzo fino alla gigantesca […]

Leggi tutto