L’uomo a cui il Comune ha assegnato due case popolari (..ma nella seconda ha l’ufficio!)

Milano 1 Settembre – C’è chi quella convocazione l’attende per mesi o anni. Il Comune scorre la graduatoria, Aler dà la disponibilità dell’alloggio, l’avente diritto viene chiamato per un rapido sopralluogo. Per qualcuno la casa popolare rimane un miraggio. Per altri, invece, di case ne arrivano ben due. Che ciò accada per un colpo di […]

Leggi tutto