Palazzo Pirelli, Mostra Dedicata A Guareschi “Il mio cuore è targato MI”

Don Camillo e Peppone a Palazzo Pirelli: a conclusione dell’anno guareschiano (50 anni dalla scomparsa dello scrittore avvenuta il 22 luglio 1968), la sede del Consiglio regionale ospita la mostra “Il mio cuore è targato Mi”, curata dall’associazione “Gruppo Amici di Giovannino Guareschi”. L’esposizione, visitabile fino al 27 luglio, è stata inaugurata dal Presidente Alessandro […]

Leggi tutto

Municipio 5: assessore Soresina “Un Parco intitolato a Guareschi per ricordare la libertà e l’ironia”

Un parco sorridente e che sappia ridere nelle voci e nei giochi dei bambini. Con il verde che si allunga a ritagliare la speranza. E la gente, tanta gente, a scambiare ironia e conoscenza, con la verità nel cuore. Giovannino Guareschi probabilmente lo vorrebbe così, quel parco tra  le vie Chopin e Guarneri che il […]

Leggi tutto

Nel 50° dalla morte di Giovannino, il calendario delle iniziative guareschiane

In occasione del 50° dalla morte di Giovannino Guareschi dal suo sito ufficiale”Il mondo piccolo di Giovannino”   proponiamo il calendario delle iniziative guareschiane CONCORSI La Delegazione Provinciale di Parma dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon ha istituito il Concorso letterario nazionale ed internazionale “Giovannino Guareschi nel 50º dalla morte”. MOSTRE Nel […]

Leggi tutto

L’omaggio di Milano a Giovannino Guareschi

Nella lunga intervista ad Alberto Guareschi, figlio del grande scrittore Giovannino Guareschi, ricordavo “ Nacque nella Bassa parmense e della Bassa fu figlio e interprete fedele e devoto. Una sintesi per raccontare Giovannino Guareschi e una terra dove la nebbia ha l’anima leggera del mistero, la magia di un orizzonte che si scioglie con grazia nelle acque […]

Leggi tutto

Nel luglio 1968 moriva Giovannino Guareschi. Un ricordo dello scrittore caro al “popolo”

A cinquant’anni dalla morte del grande scrittore proponiamo il ricordo di Michele Brambilla pubblicato da “Il Foglio”. La mattina del 22 luglio 1968, un lunedì di mezzo secolo fa, Giovannino Guareschi si svegliò nella cameretta della sua piccola casa di Cervia che aveva acquistato per le vacanze, si alzò dal letto, andò ad aprire la […]

Leggi tutto

Parma si prepara ad un anno di iniziative culturali nel 50° della scomparsa di Giovannino Guareschi

Milano 3 Aprile – Respirare i luoghi del “Mondo piccolo” di Guareschi è incontrare l’umanità sanguigna e fiera dei suoi personaggi, è capire che la Bassa non è solo un territorio, è ambientare quel mondo che solo qui poteva nascere dalla penna dello scrittore. Ho fotografato la Bassa per dare un senso all’orizzonte, al tempo lento, […]

Leggi tutto

Uno sguardo sul dolore della Memoria

Milano 27 Gennaio – Vorrei che la Memoria avesse voce. Una voce alta, imperiosa, eterna. A ricordare l’irrazionale ferocia dell’uomo, lo straziante dolore dei vinti, la potenza di un’ingiustizia assurda. Vorrei che la sacralità dei morti, i loro nomi, la quantità diventassero vergogna e testimonianza infinita. Al di là di chi vuole minimizzare, strumentalizzare, negare. […]

Leggi tutto

Don Camillo, il prete che piace ai Papi

Milano 30 Novembre – «Preferisco una Chiesa accidentata, ferita e sporca per essere uscita per le strade, piuttosto che una Chiesa malata per la chiusura e la comodità di aggrapparsi alle proprie sicurezze». Queste parole di Papa Francesco a Firenze hanno anticipato il riferimento del Pontefice ai personaggi di Giovannino Guareschi: in particolar modo don Camillo […]

Leggi tutto

Don Camillo: la storia di un plagio dopo l’altro

Milano 22 Marzo – Il 26 gennaio 1955 Giovannino Guareschi terminò di scontare la pena inflittagli dal tribunale per aver diffamato a mezzo stampa Alcide De Gasperi. Assolto però dal Tribunale dei suoi lettori, Giovannino riprese il suo lavoro a fatica ma a testa alta. Questo disturbava i suoi detrattori che, cercando di screditarlo sul piano […]

Leggi tutto

Giovannino Guareschi “Ho la macchina targata PR, ma il cuore è targato MI”. In esclusiva i ricordi del figlio Alberto

Milano 27 Febbraio – Nacque nella Bassa parmense e della Bassa fu figlio e interprete fedele e devoto. Una sintesi per raccontare Giovannino Guareschi e una terra dove la nebbia ha l’anima leggera del mistero, la magia di un orizzonte che si scioglie con grazia nelle acque del Po.  E passeggia sfiorando le case, le […]

Leggi tutto

Giovannino Guareschi nel lager di Sandbostel e quella cartolina portata da un angelo

Milano 27 Gennaio – Un graffio di ironia per esorcizzare la nostalgia, un sogno per dare calore ad un Natale di solitudine, un segno per ricordare la vita. Là nell’alienazione di un lager,  nell’angosciante attesa di un ritorno, nella cupa monotonia di un tempo senza luce. E’ il Natale del 1944 e Giovannino Guareschi è internato […]

Leggi tutto