Fisco: Milano prima per accertamenti, polemica fra Tasca e Comazzi

Milano è in testa alla classifica dei Comuni italiani che collaborano con lo Stato per l’attività di accertamento fiscale e contributiva. Nel 2017 gli uffici tributari, supportati da un gruppo dedicato della Polizia locale del Comune, hanno inviato al dipartimento Finanza del ministero dell’Interno 173 segnalazioni qualificate per altrettanti accertamenti su presunti casi di evasione ed […]

Leggi tutto
equitalia

Autonomia fiscale. Bastoni (Lega): “Sala si scopre autonomista? Meglio tardi che mai”

“Palazzo Marino pronto a discutere una mozione per chiedere al Governo maggiore autonomia fiscale? Come Lega non possiamo che appoggiare l’iniziativa, dato che si tratta di una nostra antica battaglia. Spiace però constatare che la Sinistra milanese vi si arrivata così tardi. Ma tant’è”. Così il consigliere comunale e regionale Massimiliano Bastoni commenta l’intenzione del Comune di […]

Leggi tutto

Nel decreto Di Maio, la “dignità” dei contribuenti

Di “dignità”, nel decreto legge appena approvato dal governo, ce n’è ben poca. Perlomeno per i contribuenti. Il provvedimento fortemente voluto dal ministro Luigi Di Maio doveva contenere una serie di norme in materia fiscale che, semplificando e eliminando alcuni strumenti di accertamento presuntivo, avrebbero dovuto appunto restituire dignità ai contribuenti. Nel patto di governo, […]

Leggi tutto

Flat tax, ecco quanti soldi in più si prenderebbero a seconda della fascia di reddito

Milano 4 Marzo – Nel programma di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni c’è la flat tax, ovvero una tassa fissa al 23 per cento che consentirebbe a tutti di pagare di meno, soprattutto a quelli che guadagnano meno. Ma vediamo, a seconda delle fasce di reddito, quanto si prenderebbe in più nella busta paga. Il lavoratore dipendente – Un lavoratore che guadagna […]

Leggi tutto

Parla l’economista del PD “La sinistra sbaglia: la flat tax funziona e aiuterà i più deboli”

Milano 28 Febbraio – Obiezioni risibili. La flat tax resta l’unica ricetta in grado fare diventare il sistema fiscale italiano un po’ più giusto. A vantaggio di tutti, ma in particolare di chi ha un reddito medio basso. Non solo. Il sistema ad aliquota fissa è in grado di realizzare quello che la sinistra predica da […]

Leggi tutto

Economia: la sinistra “tassa e spendi” contro la flat tax

Milano 19 Febbraio – Partiamo dal principio che in Italia solo grazie al centrosinistra, ai comunisti, ai cattocomunisti, il fisco è diventato ossessivo, complicato, soffocante e persecutorio. La patologica considerazione del benessere e della ricchezza, nella matrice radical chic e cattocomunista, ha portato infatti non solo a tormentare l’intrapresa, ma a considerare nemiche tutte le […]

Leggi tutto

Giurisprudenza ed inferno fiscale anti-impresa

Milano 17 Febbraio – Con una recente pronuncia (n. 3049 depositata 8 febbraio 2018), la Corte di Cassazione ha confermato il suo orientamento secondo il quale l’imprenditore che non ha versato i tributi deve essere punito e versare le somme a titolo di sanzioni – ulteriori rispetto al tributo stesso – anche se versava in condizioni […]

Leggi tutto

Livio Caputo: “La “flat tax” non penalizza i cittadini meno abbienti”

Milano 30 Gennaio – Non sono un economista e perciò ho chiesto la consulenza dell’Istituto Bruno Leoni, che ha redatto il primo e più articolato progetto di flat tax, poi adottato con alcune varianti dal centrodestra e riassunto in un libro di Nicola Rossi (Flat tax, Marsilio editore) appena arrivato in libreria. L’aspetto più importante della […]

Leggi tutto

Il piano di Berlusconi: priorità fisco e lavoro per far rinascere l’Italia

Milano 20 Gennaio – Una stretta di mano. Ora come nel 1994. Per rinnovare una fiducia diretta, dopo tante battaglie e delusioni. E se i sondaggi volano per Forza Italia e per il centrodestra, è perché c’è una nuova consapevolezza che. nonostante l’antiberlusconismo viscerale, il massacro giustizialista, le trame vigliacche, Berlusconi vuole il bene del […]

Leggi tutto

Berlusconi vince la sfida dello share con Renzi e Di Maio con il programma fiscale della flat tax

Milano 13 Gennaio – Può significare poco o può significare molto, ma gli ascolti totalizzati da Berlusconi a Porta a Porta sono indicativi di un vento favorevole di interesse Riferisce Libero “Le elezioni le vince Silvio Berlusconi. Almeno in tv: questo è il verdetto di Porta a porta, dopo le tre superospitate di Bruno Vespa: martedì il candidato grillinoLuigi […]

Leggi tutto

Fisco, Cgia: lʼevasione di imprese e partite Iva vale 93 miliardi. Lombardia virtuosa.

Milano 7 Gennaio – In Italia 93,2 miliardi di euro evasione sono imputabili alle imprese e alle partite Iva. Lo sostiene la Cgia di Mestre, secondo la quale l’incidenza dell’evasione attribuibile alle aziende sul totale del valore aggiunto prodotto dall’economia non osservata (207,5 miliardi) è pari al 44,9%. Un altro 37,3% dell’evasione è riconducibile al lavoro […]

Leggi tutto