A Porta Venezia il racket dei clandestini eritrei

Milano 14 Luglio – Porta Venezia. Via Palazzi, via Lecco, viale Tunisia: quartiere storico della Milano “bene”, citato anche ne “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni. Eppure facendo una semplice passeggiata e sentendo le testimonianze dei commercianti con attività aperte da quarant’anni, l’immagine sembra essere cambiata radicalmente. Ai cittadini radical chic si sono sostituiti centinaia di profughi di origine eritrea […]

Leggi tutto